Home / Main slider / Swimming Cup: tutti i nomi in gara, biglietti e orari delle sfide
Filippo Magnini e il libro "Beyond my water" (Foto da @FiloMagnini)

Swimming Cup: tutti i nomi in gara, biglietti e orari delle sfide

La Swimming Cup 2014 – Trofeo BPM, giunta alla sua 8° edizione, si svolgerà secondo la formula introdotta lo scorso anno: due serate di gara, due città, tanti nomi che hanno fatto grande il nuoto azzurro in quella che è l’ultima occasione per assistere alle competizioni dei campioni della disciplina prima degli Europei di Berlino (13-24 agosto). Il primo appuntamento sarà a Milano, martedì 15 luglio, con inizio alle ore 19, nella prestigiosa cornice dell’Aspria Harbour Club, sua sede storica. Il secondo, invece, conferma la scelta della doppia location e si svolgerà, come nella precedente edizione, a Torino, nella piscina olimpionica del Palazzo del Nuoto, mercoledì 16 luglio dalle ore 20.

Filippo Magnini e il libro "Beyond my water" (Foto da @FiloMagnini)
Filippo Magnini e il libro “Beyond my water” (Foto da @FiloMagnini)

Le gare saranno su diverse distanze (dai 50 agli 800 metri) e con diversi stili, libero, rana, dorso, farfalla. A chiusura si svolgeranno le ormai tradizionali sfide a eliminazione australiana, maschili e femminili, con partenze ogni tre minuti sulla lunghezza dei 50 metri, che mettono a dura prova la resistenza e la capacità di recupero degli atleti. Come ogni anno, scenderanno in vasca i migliori nuotatori del panorama agonistico nazionale e internazionale, atleti che hanno guadagnato ori e primi posti durante Europei, Mondiali e Olimpiadi. Tra gli italiani è prevista la presenza di Federica Pellegrini, campionessa del mondo e record olimpico sui 200 e 400 stile libero, e Filippo Magnini, uno tra i migliori stile liberisti italiani, già campione del mondo sui 100 metri. Insieme a loro Fabio Scozzoli specialista sui 50 e 100 metri rana, Matteo Rivolta, campione europeo nella staffetta 4×100 misti e primatista italiano nei 100 farfalla, Samuel Pizzetti, argento ai Campionati Europei in Ungheria del 2012 sui 400 stile libero, il velocista Michele Santucci, Gabriele Detti, specializzato nel mezzofondo, che durante gli ultimi Campionati italiani a Riccione ha stabilito il nuovo primato italiano ed europeo negli 800 metri stile libero, Laura Letrari, poliedrica velocista che spazia tra il libero, la farfalla e il dorso, vincitrice di 13 titoli italiani nel corso della carriera, e Stefania Pirozzi, che agli ultimi Assoluti primaverili si è imposta nei 200 farfalla, nei 400 misti e nei 200 misti.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA SWIMMING CUP

 Federica Pellegrini (Foto: G.Scala/Deepbluemedia/Inside; ufficio stampa Trofeo Città di Milano)
Federica Pellegrini (Foto: G.Scala/Deepbluemedia/Inside; ufficio stampa Trofeo Città di Milano)

Tra gli atleti internazionali hanno al momento confermato la loro presenza la campionessa europea dei 100 dorso, la tedesca Jenny Mensing, l’ucraino Andriy Govorov, bronzo agli ultimi Europei nei 50 stile libero, Andrej Grečin, del quartetto russo bronzo nella staffetta 4×100 stile libero alle Olimpiadi di Londra 2012, l’estone Martti Aljand, specialista della rana, e il sudafricano Giulio Zorzi, bronzo agli ultimi Campionati Mondiali di Barcellona sui 50 rana. 

I biglietti per assistere alle due giornate di gara sono disponibili in prevendita su ticketone.it e nei punti vendita del circuito. Informazioni sul sito della manifestazione www.swimmingcup.it .

Quando e dove:

Martedì 15 luglio, ore 19 – Aspria Harbour Club, Via Cascina Bellaria 19, Milano

Mercoledì 16 luglio, ore 20 – Palazzo del Nuoto, via Filadelfia 89, Torino

Biglietti:

Il costo è di 21 euro per il biglietto intero e di 5 euro per il ridotto under 8. I posti sono numerati. Per informazioni info@we4show.com.

È anche possibile acquistare i biglietti presso il Palazzo del Nuoto di Torino (dal lunedì al venerdì: 10.00-14.30; sabato: 12.00-14.30; martedì sera: 20.00-22.00; giovedì sera: 19.00-22.30) e l’Aspria Harbour Club (www.harbourclub.it).

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Olimpia Milano, G5 finale playoff, Goudelock sulla sirena è 3-2

Con le unghie e con i denti le Scarpette Rosse riescono ad aver la meglio …

Olimpia Milano, G3 finale playoff, Trento batte un colpo è 2-1

Trento c' è ed è viva. I Buscaglia Boys rispondono ai primi due schiaffoni rifilati …

Mediaset

Mediaset, arriva “il Mondiale più bello di sempre”

Dal Mundialito 1981 a Russia 2018. I Mondiali di calcio come non si sono mai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi