Prima tappa per Marco Aurelio Fontana al Giro d’Italia di Ciclocross 2014 e prima vittoria. Il Prorider, fresco di rinnovo con il Team Cannondale Factory Racing, ha trionfato a Silvelle di Trebaseleghe (PD) avendo la meglio di 43″ sui giovani Gioele Bertolini (Selle Itallia Guerciotti) e Nadir Colledani (Trentino Rosa Anima Nera).

(foto da: Ufficio Stampa Marco Aurelio Fontana)
(foto da: Ufficio Stampa Marco Aurelio Fontana)

Alla terza corsa di cx della stagione ha alzato la braccia al cielo dopo una gara al comando in solitaria, dedicando il netto successo ad Armando Zamprogna, a cui la quarta tappa del GIC è dedicata.

“Oggi mi sentivo proprio bene, la gamba girava sciolta. Non avevo mai vinto su questo percorso, sono felice di esserci riuscito davanti a due ragazzini davvero promettenti. Dedico questa prima vittoria della stagione ad Armando, che tanto ha fatto per il mondo del ciclocross e oggi abbiamo ricordato con questa bella gara- ha commentato il vincitore di Ciao Armando”.

La prossima corsa in programma per il campione d’Italia di specialità sarà domenica prossima a Treviolo (BG).

 

Ufficio Stampa Marco Aurelio Fontana

Cristian Nisticò
mistic96@live.it
Sono nato e cresciuto in Lombardia. Mi considero giovanissimo e ambizioso, amante del calcio giocato e parlato; da sempre tifosissimo della Juventus, oltre che appassionato dei campionati inferiori e meno conosciuti di questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.