Ti piace questo articolo? Condividilo!

Iniziano i play-off scudetto di calcio a 5 femminile. Le all-blacks della Kick Off dovranno affrontare una contesa che sul parquet vede impegnate le migliori quindici formazioni italiane rimaste in corso per giocarsi il sogno tricolore.

Si può però partire da alcuni punti fermi: il lavoro svolto dal pre-campionato sino ad oggi ha dato i suoi frutti durante la stagione regolare, i numeri delle 24 gare disputate confortano le ambizioni sandonatesi.

Qui San Donato

La condizione fisica della rosa a disposizione di Riccardo Russo è più che buona, soprattutto se rapportata a quella che aveva preceduto la Final 8 di Coppa. Last but not least: nell’affrontare il Real Five Fasano è proprio il ricordo di Pescara a venire in soccorso delle milanesi. La lezione pugliese è ormai da considerarsi appresa: i quaranta minuti vittoriosi ma sofferti sul Salinis sono un valido campanello d’allarme per la corretta valutazione delle formazioni del girone C.

Due gare altamente complicate, equilibrate e combattute: che altro ci si può aspettare da un ottavo di finale del massimo campionato? Il favore dei pronostici non porta reti, la prestazione delle lombarde potrà invece determinare un eventuale risultato positivo sul fondo della palestra ITC Salvemini di Fasano, miglior crocevia per affrontare con tutte abili ed arruolate, le all-blacks cercano di assimilare le ultime direttive di coach Russo.

Qui Fasano

La formazione di Michele Pannarale ha appena completato una stagione regolare di ottimo livello, tanto da guadagnarsi un posto al sole nella prossima categoria d’Elite. Squadra compatta, con individualità di assoluto valore quali Lucia e Laura Gelsomino, la montenegrina Ivona Turcinovic, capitan Anna Laera, Valeria Volpicella, la spagnola Nuria Rodriguez Ruiz ed altre atlete da non sottovalutare.

Ecco la griglia dei playoff

Real Five Fasano vs Kick Off C5 Femminile, andata degli ottavi di finale dei play-off scudetto 2014/2015.

E’ per questi traguardi, per disputare queste gare che capitan Atz e compagne si allenano senza sosta. Domenica va in scena il primo capitolo della fase finale, al campo il verdetto.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi