Domenica 24 maggio, presso Cascina Bellaria – Parco di Trenno, Milano, si svolgerà il primo evento promozionale dedicato all’orienteering e alle attività outdoor organizzato dalla società sportiva CREA.

 

L’evento, totalmente gratuito, avrà inizio alle ore 10.00 e si svolgerà all’interno del parco di Trenno, dove saranno previsti una quindicina di punti di controllo (detti lanterne), che i partecipanti – muniti di cartina dettagliata – dovranno trovare in circa 45 minuti dal via prima di ritornare al punto di partenza. Lo Start scoccherà per tutti i concorrenti nello stesso istante e luogo, mentre poi ogni contendente sarà libero di scegliere in quale sequenza raggiungere i punti di controllo, la cui testimonianza del passaggio avverrà tramite la punzonatura di un cartellino personale.

 

Liberi di correre, camminare, seguire i sentieri o le strade presenti nel parco, i partecipanti potranno anche attraversare i prati che secondo loro potrebbero più facilmente portarli alla meta, vivendo una giornata all’insegna della natura e del divertimento e testando così le proprie capacità nel sapersi orientare all’interno di uno dei parchi più belli della città di Milano, utilizzando una semplice mappa, senza l’ausilio di supporti digitali.

 

Ancora una volta lo staff di CREA ha dato vita a un’interessante iniziativa, in grado di legare rappresentanti di tutte le età in una giornata all’insegna del divertimento e dell’allegria, riservando uno spazio di verde alle famiglie milanesi, regalando loro una domenica immersa nella natura, attraverso uno dei nuovi “giochi” sempre più richiesti da grandi e piccoli.

 

L’Orienteering è uno sport facilmente adattabile a condizioni, situazioni e partecipanti diversi, per questo è definibile uno “sport per ognuno”.  La partecipazione a squadre, definisce l’Orienteering come un’occasione di inclusione: i gruppi accolgono i partecipanti con disabilità, di modo che ognuno possa mettere al servizio degli altri le proprie risorse collaborando al raggiungimento di un obiettivo comune.

Il ritrovo sarà dalle ore 9.30 presso la Cascina Bellaria, sede di Atlha ONLUS, in via Cascina Bellaria 90 (MM1 Bonola/MM5 San Siro – Autobus 64) per la registrazione dei partecipanti.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.