Niente Assoluti di scherma per Arianna Errigo

Il travagliato momento che attraversa Arianna Errigo dal punto di vista fisico non è ancora finito.

La schermitrice monzese, in forza alla Comense Scherma, non è in gara ai Campionati Assoluti di Scherma, in programma dal 12 al lunedì 15 giugno a Torino.

Troppe le difficoltà avute sul all’Europeo di Montreux, da ccui comunque Arianna è tornata a con un bronzo individuale ed un oro a squadre. Potremmo definirla quasi un’impresa eroica, tenuto conto dei due mesi trascorsi a letto, dei continui esami clinici e la lunga lontananza dalla palestra e dalle pedane a causa di un’infezione virale.

Dopo il drammatico, vittorioso ultimo assalto nella finale europea a squadre, contro la russa Korobenykova, la Errigo si è convinta a rivedere i suoi programmi agonistici.

Ho messo in mostra la mia peggior scherma degli ultimi anni. Purtroppo fisicamente sono indietro anni luce e questo lo sento. Sono felice di essere riuscita a vincere questa medaglia e il bronzo nell’individuale, ma davvero ho fatto molta fatica. Speriamo di arrivare in Mosca un pelino più in forma” ha commentato Arianna.

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi