Home / Club MS / Giornalismo: come si scrive una notizia
giornali, il new york times
giornali, il new york times

Giornalismo: come si scrive una notizia

Loading...

Scrivere una notizia per un giornale o un sito d’informazione. Può sembrare semplice, facile, quasi istintiva, ma così non è, anzi. Spesso serve una padronanza della lingua incredibile, idee lucide e sapere prima di tutto che cosa dobbiamo dire.

Dunque, per prima cosa bisognerà trovare uno stile, appunto quello giornalistico, che dovrà essere impersonale e dovrà seguire regole precise. Ovviamente in questo discorso non rientrano gli articoli di opinione, le recensioni e tutti quegli scritti dove viene data una precisa presa di posizione.

Loading...

Di articoli e di tipologie di articoli ne esistono tantissime e ovviamente molti saranno anche gli stili diversi: un pezzo di cronaca sarà diverso da un’intervista, da un articolo culturale e così via. Diciamo che, in linea generale, ci sono dei fondamenti dai quali partire.

La regola delle cinque W

Le famose cinque W sono le domande alle quali un articolo deve rispondere per essere completo e dare un’informazione senza lacune. Le domande sono: Who? What? Where? When? Why?; traducendo dall’inglese, chi, cosa, dove, quando e perché. E’ chiaro che questi punti dovranno essere alla base di una precisa progettazione: l’articolo, infatti, è solo l’ultimo step, la creazione vera e concreta di quanto è stato ideato.

A chi è destinato l’articolo

Bisogna avere ben chiaro chi è il nostro lettore finale. Ovviamente, se scrivo su Il Sole 24 Ore, avrò un’utenza molto diversa rispetto ad una rivista di architettura e così via. Ma il nostro lettore avrà anche un viso, degli interessi, delle cose che gli piacciono. Questo, in sintesi, quello che dobbiamo capire.

Loading...

Scaletta, stesura e rilettura

L’articolo avrà un cappello iniziale, non lungo, che farà da introduzione alla notizia vera e propria. Per chi scrive su internet, l’ideale sarebbe scrivere come cappello introduttivo un riassunto stile tweet, massimo 150 caratteri, dove si riassumerà tutto l’articolo.
Dopodiché ci sarà una scaletta, ipotetica, che andremo a seguire. Questa può essere fatta di introduzione-dichiarazioni-profilo, ad esempio, ma non è detto che sia sempre così. La stesura dell’articolo sarà la messa in pratica di tutte le idee raccolte in precedenza. Il corpo dell’articolo deve raccontare fatti, cose, tutto quello che sappiamo. Sempre nel rispetto delle regole di base e delle famose 5 W.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Beau Jeu, pallone ufficiale di Euro 2016

Partite in diretta su Facebook: brava Roma, ma ora cosa accadrà?

Loading... La Roma ha trasmesso, sulla propria pagina Facebook ufficiale, l’amichevole contro il Terek Grozny, …

Instax Blogger Day: la foto istantanea, il vintage che sa di futuro

Scattare foto, stamparle immediatamente e condividerle con chi si vuole. Sembra un ritorno al passato …

Chiara Barbieri

Fotografia sportiva: la tecnica del Panning

Negli articoli precedenti ho scritto di come lo sport è sinonimo di dinamicità, movimento, azione e solitamente …

Loading...

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi