Home / Calcio a 5 / Ternana-Kick Off, un punto a testa e onori inviolati
(foto da: Ufficio Stampa Kick Off C5 Femminile)

Ternana-Kick Off, un punto a testa e onori inviolati

Un pareggio a reti inviolate, il responso di Terni. Un punto che non può soddisfare il Kick Off, ottime in fase di possesso palla e costruzione di gioco, puntuali in difesa al punto di rischiare solo nell’ultimo “folle” minuto di gioco. La superiorità sandonatese non è però bastata a portare a casa l’intera posta in palio, il tassello mancante risponde al nome di concretezza e determinazione sotto porta. Neanche il rigore calciato da Federica Belli nel primo tempo, atterrata da Tardelli al limite dell’area, ha dato la svolta al match: l’estremo difensore brasiliano ha respinto la conclusione non impeccabile dell’ala palermitana.

Bisogna dunque conservare gli aspetti positivi della lunga trasferta umbra: l’autorità e personalità con cui la squadra di Russo ha gestito la gara rappresentano senza dubbio un segnale chiaro di quanto il gioco delle lombarde si stia consolidando col passare dei mesi. Ancora bassi i ritmi di gioco, ma questo è un aspetto “figlio” dell’avvio di stagione. Ottima anche la fase difensiva: dopo aver subito ben otto reti in due gare il Kick Off ha mostrato quale può essere il vero volto della squadra quando attenzione ed intensità raggiungono il livello adeguato.

Priscila De Oliveira e compagne sono entrate nella difesa rosso-verde con grande regolarità, senza mai trovare il giusto “finale” per imprecisione o per la scelta di piazzare il pallone in casi in cui forse sarebbe bastato calciare con più forza verso la porta di Gabi Tardelli.

Dalle parti di Daniela Ribeiro una giornata piuttosto tranquilla ad eccezione dell’ultimo minuto in cui le all-blacks hanno dato l’impressione di staccare la spina prestando il fianco al contropiede umbro con Gomez e Pascual.

Un insolito Kick off spuntato dunque, andato a ripetizione vicino al vantaggio con Belli, Atz, De Oliveira, Mazzaro e Pesenti senza mai trovarlo: un dettaglio non di poco conto che andrà corretto domenica contro le Lupe in una gara dall’alto grado di difficoltà, come già compreso durante la passata stagione.

 

Ufficio Stampa Kick Off C5 Femminile

About Cristian Nisticò

Sono nato e cresciuto in Lombardia. Mi considero giovanissimo e ambizioso, amante del calcio giocato e parlato; da sempre tifosissimo della Juventus, oltre che appassionato dei campionati inferiori e meno conosciuti di questo sport.

Check Also

Aurora Cantalupo-Selecao Libertas Calcetto: cronaca, commento e tabellino

Esce questa volta vittoriosa la Seleçao Libertas Calcetto sul campo dell'Aurora Cantalupo. PRIMO TEMPO L'avvio …

Calcio a 5, Seleçao Libertas: ko con la Derviese alla prima di campionato

Deve arrendersi alla Derviese la Seleçao Libertas Calcetto, che nella prima di campionato subisce un …

Kick Off Calcio a 5 femminile

Kick Off calcio a 5 femminile: riparte la sfida

Si scaldano i motori in casa Kick Off calcio a 5 femminile. A poche ore …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi