Home / Calcio a 5 / Grinta Selecao sul campo del Castionetto: una vittoria ricercata
(Foto da: Facebook A.S.D. Seleçao Libertas Calcetto Sesto San Giovanni)

Grinta Selecao sul campo del Castionetto: una vittoria ricercata

La Seleçao Libertas Calcetto, targata “L’Abbruzzi Gruppo Immobiliare”, torna dalla prima di una serie di lunghe trasferte con i tre punti e con la consapevolezza di stare marciando nella direzione giusta per quello che riguarda la grinta e la coesione del gruppo.

La compagine giallo-verde si presenta in quel di Morbegno con una formazione alquanto rimaneggiata, dovendo fare il conto con le contemporanee assenze di Aliotta, Baican, Volpe e Zangara ed avendo dunque nel solo under Bulgarelli un pivot di ruolo.

Complici le defezioni e la lunga trasferta, nella prima parte di gara la manovra dei sestesi è meno fluida rispetto alla prima uscita e i giocatori appaiono contratti e, spesso, poco lucidi. Infatti dopo pochissimi minuti dal calcio d’inizio, la squadra di casa si porta già in vantaggio, con un velonoso tiro dalla lunga distanza che beffa un poco attento Labate, complice anche un “velo” della boa valtellinese. Nemmeno il tempo di metabolizzare lo svantaggio che il Castionetto sfiora il raddoppio, ancora dalla distanza, con una puntata che si stampa sulla traversa e rimbalza pochi centimetri davanti alla linea di porta.

Fortunatamente la Seleçao si risveglia dal torpore ed inizia a guadagnare metri di campo, prendendo le misure al portiere di casa, fino a quando Stefano Ferri, con una magistrale azione personale sulla fascia, scarta prima il suo marcatore e poi mette fuori gioco l’estremo difensore con una perfetta “suolata” di sinistro, per poi insaccare di destro a porta vuota, 1-1.

Il primo tempo scorre sul binario dell’equilibrio, anche se gli ospiti mostrano un gioco sicuramente più ordinato ed organizzato, al contrario dei padroni di casa che si affidano quasi esclusivamente a lanci lunghi sul pivot. Infatti il Castionetto si rende davvero pericolo solo in un paio di occasioni, mentre è la Seleçao ad avere le migliori opportunità, sfiorando il vantaggio almeno 5 o 6 volte, di cui una clamorosa con Bulgarelli che, tutto solo, spara addosso al portiere, da posizione centrale.

Nel secondo tempo, la Seleçao sembra finalmente aver trovato il ritmo giusto, riuscendo spesso a scardinare la pur attenta difesa di casa, ma risultando ancora troppo poco incisiva in fase di conclusione. Ne approfitta il Castionetto, che si porta nuovamente in vantaggio dopo 8 minuti, con una perfetta girata al volo da fuori area che sorprende nuovamente l’estremo difensore sestese e si insacca sotto la traversa.

Ancora una volta la Seleçao non si perde d’animo ed acciuffa quasi subito il nuovo pareggio, con una rasoiata di Brenna dalla destra che trova pronto capitan Grotti sul secondo palo.

Ma le emozioni non sono finite qui, perché la formazione ospite prova a spingere ancora e trova il meritato vantaggio con la doppietta di Stefano Ferri, con un bel sinistro ad incrociare. La gara sembra finalmente essere in discesa per la Seleçao che però vanifica subito il tutto, subendo dopo pochi minuti il terzo gol del Castionetto, con un inserimento del laterale sinistro che anticipa tutti sul primo palo e manda il pallone a colpire il palo interno opposto e ad infilarsi in rete.

Tutto da rifare per i sestesi che, pur dimostrando una maggiore padronanza del gioco non riescono ad effettuare l’allungo decisivo, tanto è vero che pur passando per due volte in vantaggio, prima col 4-3 di Vaccarella, direttamente su calcio di punizione deviato dalla barriera e poi, dopo aver fallito un tiro libero con Vaccarella ed aver colpito una traversa con Grotti sul 4-4, col 5-4 di Ferri (una rete in fotocopia rispetto alla prima), si fanno in entrambi i casi immediatamente raggiungere dai padroni di casa, con i gol dei rispettivi 4-4 e 5-5.

Subìto l’ultimo pari, la Seleçao rischia persino di capitolare subito dopo, quando il n.10 in maglia nera parte in contropiede e si presenta a tu per tu con Labate, che questa volta si fa trovare pronto chiudendo lo specchio in uscita.

Riordinate un po’ le idee, i sestesi riprendono la manovra ma la stanchezza e la paura di aver gettato al vento un’occasione iniziano a farsi sentire e i canarini sono poco lucidi e sfiorano soltanto il sesto gol.

In pieno recupero, quando ormai sembra che gli dei del calcio a 5 abbiano deciso che le due squadre debbano spartirsi la posta, un indomito Cambiaghi (non nuovo ad imprese di questo genere) con una serie di finte disorienta due difensori avversari, si presenta a tu per tu col portiere avversario e, dopo essersi visto respingere la prima conclusione da quest’ultimo, lo beffa con un perfetto tocco sotto che si insacca morbidamente in fondo alla rete, per l’ennesimo e ultimo vantaggio Seleçao.

Non accade praticamente più nulla fino al triplice fischio finale che, accompagnato dal boato dei pochi ma caldi sostenitori giallo-verdi, da il via ai festeggiamenti dei giocatori, consapevoli di aver fatto un altro piccolo passo verso l’obiettivo finale, con una vittoria che fa classifica e morale, che dimostra che il gruppo si sta amalgamando e che la rosa è composta da elementi validi, in grado di sopperire alle defezioni dei compagni.

Archiviata la vittoria, adesso l’attenzione è tutta verso il prossimo impegno, Martedì 27 Ottobre alle 21:30, in casa contro la Talamonese, altro avversario mai affrontato prima.

Calcio a 5 – FIGC serie D, seconda giornata

Castionetto-Seleçao Libertas Calcetto 5-6 (primo tempo 1-1)

Seleçao Libertas Calcetto: Labate, Brenna, Bulgarelli, Cambiaghi, Ferri, Grotti, Pandolfino, Pavan, Vaccarella, Berta; all.: Bianchi

Marcatori Seleçao: Ferri 3, Cambiaghi 1, Grotti 1, Vaccarella 1.

 

 

Ufficio Stampa Selecao Libertas Calcetto

About Cristian Nisticò

Sono nato e cresciuto in Lombardia. Mi considero giovanissimo e ambizioso, amante del calcio giocato e parlato; da sempre tifosissimo della Juventus, oltre che appassionato dei campionati inferiori e meno conosciuti di questo sport.

Check Also

Aurora Cantalupo-Selecao Libertas Calcetto: cronaca, commento e tabellino

Esce questa volta vittoriosa la Seleçao Libertas Calcetto sul campo dell'Aurora Cantalupo. PRIMO TEMPO L'avvio …

Calcio a 5, Seleçao Libertas: ko con la Derviese alla prima di campionato

Deve arrendersi alla Derviese la Seleçao Libertas Calcetto, che nella prima di campionato subisce un …

Kick Off Calcio a 5 femminile

Kick Off calcio a 5 femminile: riparte la sfida

Si scaldano i motori in casa Kick Off calcio a 5 femminile. A poche ore …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi