Home / Club MS / Fotografia sportiva: la tecnica del Panning
Chiara Barbieri
Foto di Chiara Barbieri

Fotografia sportiva: la tecnica del Panning

Negli articoli precedenti ho scritto di come lo sport è sinonimo di dinamicità, movimento, azione e solitamente tutti cerchiamo di “congelare” l’attimo più accattivante dell’atleta e della sua performance ma se volessimo dare quel “non so che”, quel senso di azione animata come se stesse avvenendo sotto i nostri occhi nel momento in cui rivedremo lo scatto realizzato?

La tecnica del panning risponde in modo molto creativo a questo nostro desiderio e darò qui qualche indicazione per poterlo eseguire ma occorre tenere presente che non è una tecnica che riesce al primo colpo, occorrerà pazienza e, come sempre, pratica.

  • La reflex dovrà essere impostata su MANUALE (M) o PRIORITA’ DI TEMPI (TV) con un tempo di esposizione piuttosto lungo: 1/60 – 1/40 di secondo (dipende dal tipo di sport che state per catturare, come sempre occorre fare qualche scatto di prova).
  • L’ autofocus dovrà essere in modalità continua, questo aiuterà a seguire il soggetto in movimento.
  • Occorre selezionare l’area autofocus con il punto singolo in modo da permettere di posizionare dove preferiamo il punto di messa a fuoco e a seguire il soggetto.
  • Disabilitate la stabilizzazione perché altrimenti la fotocamera tenterà di eliminare il mosso che invece è quello che noi vogliamo.

Ora che abbiamo visto come impostare la macchina vi suggerisco di trovare la posizione ideale affinché possiate ottenere buoni risultati: il movimento del soggetto da fotografare dovrà essere parallelo alla vostra posizione.

Quando avrete capito qual’è il movimento del vostro soggetto occorre seguirlo con l’obbiettivo e sincronizzarsi con la sua velocità; premere il pulsante di scatto fino in fondo avendo cura di continuare a seguire il soggetto per un attimo, dopo aver lasciato il pulsante in modo da lasciare al diaframma il tempo di chiudersi.

About Chiara Barbieri

Potenza, gioia, attimi, forza, emozione, tutto in un “CLICK”! E’ questo che mi piace della fotografia: sapere che l’istante resterà per sempre impresso nei pixel dei miei scatti e racconterà ai posteri le vittorie o le sconfitte di una squadra e di un atleta.
Gli sport che seguo attualmente sono l’Hockey, l’Ice sladge hockey, Pattinaggio artistico, Basket femminile, Basket in carrozzina, Moto.

Check Also

Olimpia Milano, Euroleague, sbancata Valencia

Nella notte del debutto stagionale di Curtis Jerrells, le scarpette rosse ottengono la loro prima …

Big Air Milan, super sabato: le stelle del Freeski e le hit di Baby K

Cambio di data per lo show della rapper italiana, che farà ballare il pubblico del …

Milano 2018, pattinaggio di figura: il Mondiale raccontato in esclusiva dai campioni iridati Cappellini Lanotte

Il pattinaggio di figura ruberà la scena a Milano, sede del Mondiale 2018 (21-25 marzo). …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi