Home / Main slider / Teatro Principe: il trionfo della boxe senza barriere
Erika Novarria e Malù Marenzi al Teatro Principe
Erika Novarria e Malù Marenzi al Teatro Principe

Teatro Principe: il trionfo della boxe senza barriere

Al Teatro Principe di Milano grande successo per la giornata che ha visto protagoniste Erika Novarria e Malù Marenzi.

Un’esibizione unica

Un lungo appaluso per Erika Novarria e Malù Marenzi, protagoniste di un’esibizione di tre riprese da un minuto e mezza ciascuna che ha dimostrato come la boxe sia lontana anni luce dallo stereotipo di sport violento utilizzato molto spesso dal cinema (soprattutto da quello americano). Questo è stato il momento topico della manifestazione svoltasi sabato 20 febbraio al teatro Principe di Milano ed organizzata dalla Principe Boxing Events, dalla Opi Gym e dalla palestra Testudo. Il numeroso pubblico ha applaudito il coraggio di Erika che ha voluto fortemente riprendere l’attività sportiva dopo aver subìto l’amputazione della parte inferiore della gamba destra in seguito ad un incidente. Il pubblico è stato molto caloroso anche con gli atleti dilettanti delle palestre lombarde, che si sono sfidati in una serie di incontri che hanno preceduto le due sfide professionistiche vinte ai punti dal peso welter Davide Calì (contro il debuttante Lilian Vataman) e dal peso medio Emanuele Zagatti (contro Alain Kourouma). Zagatti aveva al suo angolo l’ex campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC Massimiliano Duran.

Novarria e Marenzi con Andrea Sarritzu
Novarria e Marenzi con Andrea Sarritzu

Alessandro Cherchi, un Teatro Principe da star

Ancora una volta, i milanesi hanno accolto con entusiasmo l’idea di vedere combattere pugili del territorio lombardo – commenta il presidente della Principe Boxing Events Alessandro Cherchie sono accorsi in buon numero al teatro Principe, ormai diventato un punto di riferimento per gli appassionati di tutti gli sport da ring. Sabato 13 febbraio abbiamo ospitato PetrosyanMania, una manifestazione di kickboxing che ha registrato il tutto esaurito come lo aveva registrato The Night of Kick and Punch 5 lo scorso 12 dicembre. Il 19 marzo avremo una manifestazione con Antonio Moscatiello e Catalin Paraschiveanu ed a breve ne annunceremo un’altra con un titolo in palio.”

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Danilo Gallinari

Danilo Gallinari in campo per “We Playground Together”

Danilo Gallinari ha deciso, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Milano di …

Che festa per la 4x400 (foto Colombo/FIDAL)

Atletica italiana: la rinascita parte dalla Lombardia

La lenta rinascita dell’atletica italiana pone le sue radici in Lombardia. Dopo l’exploit di Filippo …

Ilaria Bonvicini

Volley: Saugella Monza, rinnova Ilaria Bonvicini

Ilaria Bonvicini sarà una giocatrice della Saugella Monza anche nella stagione 2018/2019. Il libero italiano è quindi pronto …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi