Arianna Errigo vince a Cuba, foto Federscherma

Nella gara di Coppa del Mondo di Fioretto a L’Avana, la monzese Arianna Errigo trionfa e balza in testa alla classifica femminile. Un successo, il terzo per l’atleta di Monza, che arriva dopo quelli ottenuti a Saint Maur a novembre e a Danzica a gennaio, suggellando anche il quinto podio nelle sei tappe del circuito internazionale fin qui svolte.

La leader è sempre lei, Arianna Errigo

E dunque eccola di nuovo lì, leader indiscussa di un movimento che la vede sempre più regina. L’azzurra ha avuto la meglio per 15-8 in semifinale della sudcoreana Hyunhee Nam e poi si è imposta sulla statunitense Lee Kiefer in finale col punteggio di 15-11. In precedenza, aveva eliminato Wenying Wang (Singapore, 15-2), Mina Kim (15-7, Corea del Sud), Alice Volpi (Italia, 15-12) e Valentina Vezzali (Italia, 15-11): “Vincere è sempre bello – ha commentato Arrianna Errigo – lo scorso anno non ho fatto questa gara, pertanto questi punti conquistati sono preziosissimi. Dedico questa vittoria al mio preparatore atletico, Felice Romano, con cui abbiamo lavorato molto bene in ritiro ma soprattutto mi è stato vicino in questo periodo un pò delicato. Il “grazie” va poi anche al CT Andrea Cipressa, al maestro Fabio Galli, al fisioterapista Stefano Vandini ed a tutto lo staff che è qui a Cuba con noi”.

GRAND PRIX FIE – FIORETTO FEMMINILE – L’Avana, 11-12 Marzo 2016
Finale
Errigo (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-11
Semifinali
Kiefer (Usa) b. Yakovleva (Rus) 15-14
Errigo (ITA) b. Nam Hyunhee (Kor) 15-8
Quarti
Yakovleva (Rus) b. Guyart (Fra) 14-11
Kiefer (Usa) b. Ross (Usa) 15-8
Errigo (ITA) b. Vezzali (ITA) 15-11
Nam Hyunhee (Kor) b. Gruchala (Pol) 15-6

Tabellone delle 16
Guyart (Fra) b. Di Francisca (ITA) 15-10
Errigo (ITA) b. Volpi (ITA) 15-12
Vezzali (ITA) b. Knop (Pol) 15-4
Tabellone delle 32
Di Francisca (ITA) b. Wohlgemuth (Aut) 15-9
Korobeynikova (Rus) b. De Costanzo (ITA) 15-8
Boubakri (Tun) b. Vardaro (ITA) 15-12
Errigo (ITA) b. Kim Mina (Kor) 15-7
Volpi (ITA) b. Jelinska (Pol) 15-13
Vezzali (ITA) b. Sauer (Ger) 11-4
Knop (Pol) b. Mancini (ITA) 15-9
Gruchala (Pol) b. Batini (ITA) 15-13
Tabellone delle 64
Di Francisca (ITA) b. Chlewinska (Pol) 15-11
De Costanzo (ITA) b. Lyczbinska (Pol) 15-9
Kiefer (Usa) b. Cipriani (ITA) 15-8
Vardaro (ITA) b. Golubytskyi (Ger) 15-7
Errigo (ITA) b. Wang (Sin) 15-2
Volpi (ITA) b. Teo (ITA) 15-10
Vezzali (ITA) b. Lee Hye Sun (Kor) 4-2
Mancini (ITA) b. Shanaeva (Rus) 15-8
Batini (ITA) b. Hong Hyo Jin (Kor) 15-9

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.