Skoda a Milano

Una due giorni di festeggiamenti a Milano, nella nuova Darsena, per Skoda, marchio del Gruppo Volkswagen che festeggia così i suoi primi 120 anni di storia. Il 9 e 10 aprile, infatti, la Casa della Freccia Alata si è trovata nel cuore del capoluogo lombardo, con simulatori di guida, realtà virtuale e giochi per il pubblico.

Skoda a Milano, una storia lunga 120 anni

Skoda è la Casa automobilistica boema che da sempre ha legato il proprio nome allo sport internazionale, sia a supporto delle più importanti gare di ciclismo sia sugli sterrati dei rally mondiali; ora, per festeggiare i suoi primi 120 anni di storia, si è calata nel ruolo di presenting partner delle iniziative per i 120 anni de La Gazzetta dello Sport, presso il Villaggio Rosa, palcoscenico di tanti appuntamenti sportivi dedicati ai propri lettori e a tutti gli appassionati dello sport.

Skoda a Milano
Skoda a Milano

Il perché di una scelta

E proprio la passione, l’agonismo e la sportività tipiche del rally sono state il filo conduttore delle attività ludiche che Skoda ha dedicato al pubblico di ogni età nel cuore di Milano, dove appassionati e semplici curiosi si sono potuti divertire immergendosi nel mondo di Skoda Italia Motorsport. Nell’area riservata alla Freccia Alata ci si è potuti infatti sfidare mettendosi ai comandi della Fabia R5 da corsa utilizzando due simulatori di guida sui quali provare il gioco WRC5. Sempre alla Darsena, a bordo di una Fabia in livrea da rally, si è vissuta l’emozione di una Prova Speciale indossando speciali visori per la realtà virtuale a 360°.

Skoda a Milano
Skoda a Milano

Una giornata con Umberto Scandola e Guido d’Amore

Domenica 10 aprile, Umberto Scandola e Guido d’Amore, equipaggio ufficiale del Team Skoda Italia Motorsport, hanno raggiunto la darsena di Milano direttamente dai campi di gara del Rally di Sanremo, seconda tappa del Campionato Italiano Rally. Pilota e navigatore si sono messi a disposizione del pubblico e dei fan per autografi, fotografie e per sfidare i presenti ai simulatori di guida.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.