Home / Atletica / Marcia in raduno a Monza: Eleonora Giorgi pronta per la Coppa del Mondo

Marcia in raduno a Monza: Eleonora Giorgi pronta per la Coppa del Mondo

Presso la Cascina S. Fedele del Parco di Monza è stata presentata la squadra per la Coppa del Mondo di Marcia che si terrà a Roma il 7-8 maggio 2016. Presenti tutti gli undici atleti che saranno impegnati nella capitale: dalle milanesi Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre), Valentina Trapletti (Bracco Atletica) e Sibilla Di Vincenzo (Bracco Atletica) a Nicole Colombi (Atletica Brescia), Maria Vittoria Becchetti (Studentesca CaRiRi), Matteo Giupponi (Carabinieri), Francesco Fortunato (Fiamme Gialle), Massimo Stano (Fiamme Oro), Vito Minei (Fiamme Oro), Federico Tontodonati (Aeronautica) e Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96).

Eleonora Giorgi è carica

Eleonora Giorgi è carica: “Allenarsi in gruppo aiuta – le sue parole – anche se io già mi aiuto lavorando con Matteo (Giupponi, il suo fidanzato ndA). Per dei giovani ragazzi fare gruppo è fondamentale. Anche io quando iniziato nazionali mi ha aiutato”. Durante la manifestazione al XV Aprile il crono è stato molto buono: “Un buon test, molto probante. Spero di fare bene a Roma e Rio, sono fiduciosa”. Gli fa eco Matteo Giupponi: “Radunarsi più periodicamente, per crescere tutti assieme e avere alte prestazioni: ecco la ricetta”.

Marcia, il futuro è adesso

Presenti il dt Massimo Magnagni, l’advisor Antonio Latorre, il campionissimo Maurizio Damilano, l’olimpionico e ora allenatore Gianni Perricelli e, in rappresentanza degli atleti, Eleonora Giorgi e Matteo Giupponi. Folto pubblico nella sala della Cascina San Fedele, quartier generale del Centro federale. Per la Federazione presenti il Consigliere nazionale Oscar Campari, quello regionale Gianfranco Lucchi e la presidente di Fidal Milano Sabrina Fraccaroli. E poi il professor Sergio Giuntini, storico dello sport, e il Campione olimpico Maurizio Damilano, che ha spronato gli atleti ricordando come l’Italia vinse la prima edizione della Coppa del Mondo, nella nuova denominazione.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Palla Ufficiale F.I.R.

Rugby: ItalSeven, convocato anche Jannelli del Cus Milano

Andy Vilk, responsabile tecnico della Nazonale Italiana di rugby Seven Maschile, ha ufficializzato la lista …

Olimpia Milano, LBA, la Reyer sbanca il Forum

Sconfitta interna per le Scarpette Rosse nel 15esimo turno di LBA. Gli uomini di coach …

Ring War 2018

Ring War 2018: Pakornpornsurin la stella, prezzi e orari di gara

Ring War 2018 torna come ogni anno e lo fa con annunci di partecipanti di …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi