Home / Main slider / ATP Milano 2016: Sonego al main draw, Galovic e Bega out, Quinzi trova Berlocq
Lorenzo Sonego, foto Francesco Peluso

ATP Milano 2016: Sonego al main draw, Galovic e Bega out, Quinzi trova Berlocq

Sabato costellato da incontri di qualificazione, con ben tredici tennisti italiani scesi in campo all’ATP Milano 2016.

SONEGO PASSA

A soli due punti dalla conquista del secondo turno agli Internazionali di Roma, Lorenzo Sonego accede al tabellone principale. Decisivo il successo sul colombiano Daniel Elahi Galan, chiuso con il punteggio di 6-4 7-6(7). Tanti i passaggi decisivi di un incontro estremamente equilibrato, specie quando – sul 4-4 del primo set – l’azzurro cancella due pericolose palle break prima di strappare il servizio all’avversario, ipotecare la prima frazione e poi chiudere in volata al tie-break del secondo.

BEGA PIEGATO IN DUE SET

Perde il croato – ma milanese d’adozione – Viktor Galovic, superato dal cileno Nicolas Jerry dopo una “guerra” di oltre tre ore chiusa per 6-7(6) 6-4 7-6(4). Il derby azzurro tra Roberto Marcora e Francesco Vilardo se lo aggiudica invece il tennista di Busto Arsizio, vittorioso per 6-3 6-4 e bravo a recuperare il break di svantaggio accusato all’inizio della seconda frazione. Buona la prima anche per Filippo Baldi: subito sotto 0-4, il tennista di Vigevano ribalta l’inerzia del match e vince il primo set per 7-5 prima di approfittare del ritiro del russo Zhurbin per un lieve malore. esordio fatale per Alessandro Bega: il tennista di Cernusco sul Naviglio che si allena proprio all’Harbour Club ha ceduto al 22enne mancino Andrea Basso che si è imposto per 7-6(2) 6-1. Niente da fare nemmeno per il piemontese Stefano Napolitano, sconfitto da Vaclav Safranek per 6-3 6-4.

INIZIO TORTUOSO

Sorteggiato intanto il main draw, al via lunedì, del Challenger meneghino, da 42.500 euro di montepremi. Sulla strada di Gianluigi Quinzi il davisman argentino Carlos Berlocq, ex top 40 Atp. Altro incrocio pericoloso tra Italia e Argentina è quello che vede il nostro Marco Cecchinato opposto a Juan Ignacio Londero. Matteo Viola se la vedrà invece con il colombiano Alejandro Gonzale,z mentre il 21enne alessandrino Matteo Donati esordirà contro il 22enne belga Kimmer Coppejans.  Sotto i risultati della giornata odierna.

Qualificazioni, primo turno – risultati
[WC] D. Capecchi (Ita) b. M. Linzer (Aut) 7-5 6-2; [WC] F. Ornago (Ita) b. [WC] A. Casati (Ita) 6-3 6-2; G. Oliveira (Por) b. G. Escobar (Ecu) 6-1 1-0 ritiro; L. Sonego (Ita) b. D. Galan (Col) 6-4 7-6(7); A. Basso (Ita) b. A. Bega (Ita) 7-6(2) 6-1; R. Jebavy (Cze) b. A. Coppini (Ita) 6-2 7-6(6); G. Diarra (Aut) b. M. Moraing (Ger) 6-4 6-4; P. Niklas-Salminen (Fin) b. D. Kuzmanov (Bul) 7-5 6-4; R. Marcora (Ita) b. F. Vilardo (Ita) 6-3 6-4; V. Safranek (Cze) b. S. Napolitano (Ita) 6-3 6-4; F. Baldi (Ita) b. A. Zhurbin (Rus) 7-5 4-1 rit.;   J. Hernadez-Fernandez (Dom) b. [WC] D. Vogogna (Ita) 6-1 6-0; J. McGee (Irl) b. E. Dischinger (Bra) 6-2 6-1; N. Jarry (Chi) b. V. Galovic (Cro) 6-7(6) 6-4 7-6(4); J. Galarza (Arg) b. [WC] L. Frigerio (Ita) 6-4 6-2; L. Gomez (Mex) b. S. Doumbia (Fra) 6-4 6-4

About Manuel Magarini

Check Also

powervolley milano

Un punto a Modena: la Revivre sfiora l’impresa

Modena rimane un tabù per la Revivre Milano ma la squadra di Andrea Giani lotta …

javier pastore

Calciomercato Inter, Ausilio: “Pastore? Se a gennaio ci saranno delle opportunità sapremo coglierle”

Aumentare la qualità della rosa soprattutto a centrocampo. Potrebbe essere letto in questo senso il …

Olimpia Milano, LBA, sconfitta interna contro Avellino

Si chiude con un' altra maratona la settimana di fuoco dell' Olimpia Milano. Le scarpette …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi