Milan: soffiato Lapadula a Napoli e Juventus, stamattina le visite mediche

Colpo a sorpresa del Milan: preso Gianluca Lapadula dal Pescara. Bravi i rossoneri, apparentemente inoperativi sul mercato, a superare la concorrenza di Napoli e Juventus.

I TERMINI DELL’ACCORDO

Pure Genoa e Sassuolo accostate all’ultimo capocannoniere della Serie B, il “Diavolo” ha saputo sferrare l’assalto decisivo. Ai “Delfini” 10 milioni di euro e uno al giocatore. Già oggi verranno sostenute le visite mediche. Un nome che renderà senza dubbio felici i tifosi. Ben 30 i goal da lui realizzati durante l’ultimo campionato, decisivi a trascinare la squadra di Oddo alla promozione.

L’ANNUNCIO

A dare la conferma dell’operazione tramite Facebook il fratello dell’attaccante Davide Lapadula: “Che Milan sia! Hai conosciuto rovina e trionfo senza farti ingannare da entrambi, alla resa hai preferito la battaglia. Avanti così fratello!”. Nato a Torino da papà pugliese e mamma peruviana, attorno al bomber si era scatenata mezza A. La più interessata alle sue prestazioni il Napoli. Proprio nella giornata di ieri la società di Aurelio De Laurentiis attendeva una risposta da Lapadula. Come aveva spiegato il presidente degli abruzzesi Sebastiani, l’accordo c’era. L’ultima parola spettava all’attaccante, poco convinto di fare la riserva di Higuain. Non per niente i partneropei si erano già cautelati, sondando la pista Immobile.

STAMATTINA VISITE E FIRMA

Chieste informazioni al club su “Lapagol”, il Milan pareva aver semplicemente compiuto un sondaggio, con il mercato bloccato in attesa di novità societarie. Arrivata invece la zampata vincente, importante anche perchè di marca italiana. Chiusa l’operazione su cifre simili a quelle pattuite tra Pescara e Napoli: la valutazione del giocatore corrisponde a circa 10 milioni di euro. Alle 8.30 le visite mediche e, una volta conclusi gli esami, la firma sul contratto di durata quinquiennale. Alla pari di tutte le operazioni realizzate da un mese a questa parte, la dirigenza del Milan ha concordato questo ingaggio con i rappresentanti della cordata cinese in trattativa per l’acquisto del 70% del club.

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi