Home / Main slider / Samuel Pizzetti: Trofeo Sette Colli, addio speranze qualificazione a Rio
pizzetti
Samuel Pizzetti (©IlariaMeli/Ufficio stampa)

Samuel Pizzetti: Trofeo Sette Colli, addio speranze qualificazione a Rio

Samuel Pizzetti non parteciperà ai Giochi di Rio. Fatale la prima giornata del Trofeo Sette Colli, tradizionale appuntamento internazionale con le stelle del nuoto al Foro Italico di Roma.

EXPLOIT MANCATO

Sui 400 sl l’atleta milanese avrebbe dovuto almeno avvicinare il minimo “B” a 3’47”3. Un’impresa pressoché impossibile considerato che a conti fatti non scende sotto i 3’49” dall’aprile 2013. Nel consueto “ultimo treno a cinque cerchi” nella vasca romana non è andato oltre un modesto 3’55”72. Il venerdì dell’azzurro, 30 anni da compiere il 16 ottobre, gli impedirà con ogni probabilità di gareggiare alla sua terza Olimpiade dopo Pechino 2008 e Londra 2012. Alla luce delle premesse le gare del Foro italico lasciano però segnali incoraggianti in futura per soddisfazioni sul palcoscenico nazionale.

SPERANZE RIPOSTE SU FEDERICO VANELLI

A Pizzetti il compito di nuotare l’unica distanza per tre volte nell’arco di poco più di otto ore. Discrete le crono, tenendo conto che il recupero tra una prova e l’altra è sempre stato uno dei punti deboli. Nelle batterie della mattina il casalese infatti tocca in 3’55”72: ottavo tempo, ma a pari merito con Fabien Marciano (Cn Uisp Bologna). Necessario uno spareggio per decretare chi nuoterà nella finale A e chi nella finale B . Marciano è sette anni più giovane di Pizzetti, eppure nello “swim off” Pizzetti si impone nettamente 3’56”74 a 4’02”83. Nella finale dalla corsia otto Samuel lotta con i denti e passa ottavo ai 200 in 1’57”54. Sei decimi meglio che in batteria (1’58”15), ma comunque quasi 1” peggio del settimo. Poi il calo e la chiusura in 3’57”77. Ancora spettacolare Gabriele Detti (3’44”21) che rifila 6” a Gregorio Paltrinieri. Federico Vanelli e il suo coach Emanuele Sacchi inizieranno a competere oggi con lo zelasco oggi nuoterà i 1500 sl nella vasca del Foro italico prima di gettarsi domani nel lago di Bracciano nella gara che assegnerà i titoli tricolori Assoluti della 5 km in linea in acque libere.

About Manuel Magarini

Check Also

Milano Baseball torna in Serie B: presente e futuro, parola ad Alessandro Selmi

Petto in fuori e sorriso a 32 denti. Il presidente di Milano Baseball Alessandro Selmi …

Olimpia Milano, LBA, 4-0 senza fatica

Quarto successo consecutivo in LBA per le scarpette rosse. La banda di coach Pianigiani chiude …

gol fantasma

Gol fantasma: il primo fu in un derby Inter-Milan

Il calcio è certamente lo sport più amato in Italia in grado di appassionare, ma …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi