Hockey Milano Rossoblu

Novità societarie in casa Hockey Milano Rossoblu, con l’annuncio della nomina di Fabio Cambiaghi a nuovo Presidente. La società milanese continua la tradizione del grande hockey su ghiaccio nel capoluogo. La formazione meneghina, nella prossima stagione, sarà al via del campionato Senior italiano e della Coppa Italia.

Chi è Fabio Cambiaghi

Fabio Cambiaghi è da quattro stagioni all’interno della società con il ruolo di vice Presidente. E al fianco del sodalizio come sponsor fin dalla nascita nel 2008 dell’HMRB. Quello attuale è un momento di grandi trasformazioni per l’hockey su ghiaccio italiano e per quello milanese. La società che sta cercando nuovi progetti e vie di sviluppo internazionali ad un movimento sempre più di nicchia. Motivo per il quale Ico Migliore, fondatore dell’HMRB e da allora Presidente della società, siederà in Consiglio, insieme a Tiziano Terragni e Massimo Camporeale, con le deleghe ai progetti di sviluppo internazionali.

Hockey Milano Rossoblu, che cosa cambia

Si legge dalle pagine del sito internet del club: “Con l’assunzione di ruolo di presidente di Fabio Cambiaghi ed il conferimento del nuovo incarico a Ico Migliore, tutto il Consiglio di Amministrazione ribadisce con forza un rinnovato impegno per l’Hockey Milano , rivolto verso l’Italia, con l’organizzazione della squadra che nella prossima stagione sarà chiamata a migliorare quanto di buono mostrato nello scorso campionato e con uno sguardo sempre rivolto all’Europa e alle opportunità di sviluppo per una piazza, come quella milanese, che ha fatto e vuole continuare a fare la storia dell’hockey su ghiaccio italiano”.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.