Il Milano Beach Soccer ha chiuso la Serie A 2016 al sesto posto, al termine di un campionato fatto di grandi rimpianti. Perché se è vero che la sfida contro Villafranca è stata persa per un solo gol (5-4), è anche vero che ci si aspettava comunque di più.

Viareggio sul tetto d’Italia

Alla fine la Serie A ha premiato il Viareggio, al termine di una finale piena di colpi di scena grazie anche a una Lazio che non ha mollato fino all’ultimo istante. Vince Viareggio per 7-6 e si prende lo scudetto per la prima volta nella sua storia dopo due finali perse. Un anno da incorniciare per i ragazzi di Stefano Santini che dopo il titolo europeo per club e la Coppa Italia si cuce sul petto lo scudetto 2016 della Serie A.

A Riccione grande pubblico

Una gara giocata davanti a più di 1.200 spettatori che hanno affollato gli spalti del Beach Stadium Marano di Riccione. Capocannoniere del torneo Emmanuele Zurlo del Catania che ha chiuso la Serie A a quota 30 gol. Gloria anche per Eudin del Milano Beach Soccer, premiato per il Fair Play dimostrato nella semifinale. A pochi istanti dalla fine del match sotto di un gol il beacher ha calciato fuori la sfera per far curare Stankovic rimasto a terra per un infortunio.

Albo D’Oro Campionato

  • 2004: Cavalieri del Mare
  • 2005: Cavalieri del Mare
  • 2006: Milano
  • 2007: Milano
  • 2008: Catania
  • 2009: Napoli
  • 2010 Milano
  • 2011 Terracina
  • 2012 Terracina
  • 2013 Milano
  • 2014 Happy Car Sambenedettese
  • 2015 Terracina
  • 2016 Viareggio

Milano Beach Soccer, tutti i risultati

Giovedì 4 agosto

  • Quarti di Finale Serie A
    Milano-Villafranca 4-5
    Terracina-Viareggio 1-5
    Pisa-Canalicchio Ct 8-1
    Catania-Lazio 6-7 dcr (4-4)

Sabato 6 agosto

  • Semifinali 5/8 posto Serie A
    Milano – Catania 8-4
    Terracina – Canalicchio 2-3 dcr (1-1)
  • Semifinali 1/4 posto Serie A
    Viareggio – Pisa 3-2
    Villafranca – Lazio 2-3

Domenica 7 agosto

  • Finali 3/8 posto Serie A
    Finale 7/8 posto – Catania – Terracina 9-1
    Finale 5/6 posto – Milano – Canalicchio Ct 1-5
    Finale 3/4 posto – Pisa – Villafranca 4-5 det

Finale Scudetto femminile
Catania-Lady Terracina 3-4

Finale Scudetto
Viareggio – Lazio 7-6

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.