Home / Golf / US Women’s Amateur: Virginia Elena Carta, fantastico secondo posto finale
Virginia Elena Carta, foto tratta da youtube
Virginia Elena Carta, foto tratta da youtube

US Women’s Amateur: Virginia Elena Carta, fantastico secondo posto finale

Virginia Elena Carta non è riuscita a conquistare il prestigioso titolo US Women’s Amateur: dopo una combattuta finale è stata superata per 1 up dalla coreana Eun Jeong Seong.

Virginia Elena Carta, prestazione da paura

Nel major dilettanti femminile la coreana ha subito inizialmente il 2 up dell’azzurra. Poi però ha concluso in parità le prime 18 buche. Alla ripresa Eun Jeong Seong si è portata subito avanti e Virginia Elena Carta è stata costretta a un continuo inseguimento. Ha recuperato per due volte l’1 down, ma quando alla 29ª lo svantaggio è raddoppiato, pur tentando l’impossibile, non è riuscita a evitare il successo della forte avversaria, che ha fatto una clamorosa doppietta avendo vinto quest’anno anche l’US Girls Junior. Per la golfista milanese, invece, tanti sorrisi. Perché la sua carriera è appena all’inizio. Ma si promette spumeggiante.

Nelle sapienti mani di Roberto Zappa

L’azzurra, di cui resta la grandissima prova, è stata seguita dall’allenatore Roberto Zappa. Una sola volta il torneo è stato vinto da un’italiana, Silvia Cavalleri nel 1997. In semifinale aveva battuto la portoricana Maria Torres per 3/1 al Rolling Green GC (par 71) di Springfield in Pennsylvania. Ottima prestazione per Virginia Elena Carta, vincitrice a maggio del NCAA Womens Medal (College, USA).

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

HC Milano Quanta: 5-2 all’Olomuc e mette in bacheca la President Cup

Passa in archivio la stagione europea dell’HC Milano Quanta, che sul proscenio continentale conquista la …

Basket in carrozzina: UnipolSai bissa il successo in Coppa Italia

La UnipolSai solleva la Coppa Italia 2017 e conferma il sigillo conquistato nel 2016. Quarto …

Olimpia Milano, LBA, mantenuta l’ imbattibilità casalinga

Ennesima vittoria casalinga per le scarpette rosse in LBA. Una stanca EA7 riesce ad avere …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi