Home / Main slider / Pes 2017: non ci sarà la Juventus
Juventus, foto Flickr

Pes 2017: non ci sarà la Juventus

In PES 2017 mancherà il nome della Juventus. I bianconeri hanno infatti deciso di concedere la licenza in esclusiva a EA Sports, la casa di Fifa.

PM BLACK WHITE

Konami ha ufficializzato che nel suo nuovo gioco, in uscita nei prossimi, la squadra di Allegri si chiamerà PM Black White. Un ritorno al passato per gli appassionati, ai primi anni 2000. In Pro Evolution Soccer 2 – ultima edizione senza licenza – chi voleva giocare con la Juventus doveva cercare la squadra Piemonte. Il motivo, come sopra riportato, è l’accordo di partnership stretto fra la Vecchia Signora ed EA Sports risalente agli scorsi mesi.

GRANDI ASSENTI

I creatori di Fifa possiedono la licenza esclusiva della Juventus, insieme al Sassuolo (che si chiamerà Sansagiulo). Le due squadre sono le uniche della Serie A a non avere il proprio nome in PES, oltre alla riproduzione della divisa ufficiale. Non ci dovrebbe invece essere problemi per i nomi dei giocatori. “Madama” non è l’unica a livello europeo: anche Real Madrid (insieme a tutta la Liga spagnola, tranne Barcellona e Atletico Madrid), Bayern Monaco e tutta la Premier League (fatta eccezione per Arsenal e Liverpool), oltre alle seconde divisioni italiana, spagnola e inglese, non compariranno con il proprio nome nel prossimo videogioco di Konami.

PARTNERSHIP COL BARCELLONA

Altre notizie riguardano sempre le licenze. Chi comprerà il gioco potrà avere a disposizione nomi e divise ufficiali della Ligue 1 e Ligue 2, insieme alla Eredivisie e alla Champions League asiatica. Solo quattro saranno invece gli stadi riprodotti fedelmente: Camp Nou di Barcellona, San Siro (sia nella versione Inter che nella versione Milan, che Konami considera come due stadi diversi), lo Stadio Olimpico di Roma, il St. Jacob-Park di Basilea e il Saitama Stadium 2002. PES 2017 vanta una partnership d’eccellenza con il Barcellona. I talenti blaugrana  verranno fedelmente riprodotti grazie alle tecnologie Team ID e Player ID. Presente anche l’inno ufficiale della squadra. Disponibili le divise, incluse quelle storiche. Messi, Neymar e Suarez potranno essere inseriti nei vivai delle squadre myClub.

About Manuel Magarini

Check Also

Svolta epocale per la Serie A di basket: come seguirla in diretta tv

La serie A di basket 2017/2018 si potrà seguire in diretta tv e anche in …

Nikola Kalinic, foto Instagram

Milan: con Kalinic la maglia numero 7 ha un altro sapore

L’attaccante utile, tuttofare. Quello che sgomita, cade, si rialza e soprattutto guadagna rigori. Perché Nikola …

Rino Gattuso, #Fshow

Primavera: il primo successo del Milan di Gattuso

Una vittoria che sa tanto di fine di un incubo. Perché finora il Milan Primavera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi