Home / Main slider / Gran Fondo di nuoto nel Naviglio Grande: data, percorsi, partecipanti

Gran Fondo di nuoto nel Naviglio Grande: data, percorsi, partecipanti

Fissato per il 10 settembre un bello show a Milano. Nelle acque del Naviglio Grande 90 nuotatori concorreranno per una duplice causa. Da una parte l’ebbrezza del successo sportivo, sull’altro versante il piacere di contribuire a un fine benefico.

PERCORSI

L’evento andrà in scena da Abbiategrasso alla Darsena. Spettacolo in programma la Gran Fondo di nuoto del Naviglio, una gara di nuoto non competitiva che nel pomeriggio di sabato 10 settembre parte da Abbiategrasso per arrivare in Darsena. 90 nuotatori di tutti i livelli di preparazione si sfideranno nelle acque del Naviglio Grande in tre batterie di partenza:

Percorso Lungo —> 21 KM da Castelletto di Abbiategrasso alla Darsena di Milano (a favore di corrente).

Percorso Medio —> 14 KM da Gaggiano alla Darsena di Milano (a favore di corrente).

Percorso Breve —> 3 KM da Milano (Canottieri Milano) alla Darsena di Milano (a favore di corrente).

AIUTI ALLA ASSOCIAZIONE CAF

La Gran Fondo del Naviglio ha scelto quest’anno per la prima volta di sposare una causa sociale proponendo ai suoi atleti di abbinare alla sfida sportiva anche una “sfida solidale”. Beneficiaria dell’iniziativa l’Associazione CAF, Onlus milanese che da oltre 35 anni accoglie minori vittime di abusi e gravi maltrattamenti. In ogni singola prova vengono premiati: Prime tre nuotatrici femmine; Primi tre nuotatori maschi; Premio speciale per il nuotatore più “grande ” e più “giovane” di ogni singola prova. L’organizzazione si riserva la facoltà di organizzare entro la data dell’evento ulteriori classifiche e premi.

REGOLAMENTO

La giuria ed il servizio di cronometraggio saranno a cura del organizzazione della manifestazione. Il Giudice Arbitro, membro dell’organizzazione della manifestazione con specifica formazione sul regolamento, avrà il compito di controllare il regolare svolgimento della gara per conto dell’organizzazione stessa. Ogni infrazione o scorrettezza segnalata e riportata dal Giudice Arbitro sarà soggetta al giudizio ed eventuale sanzione della Commissione Granfondo del Naviglio che si riunirà e deciderà entro 10 giorni dalla ricezione della relazione del Giudice Arbitro della manifestazione, che dovrà pervenire alla Commissione stessa entro 48 ore dalla conclusione della gara. Il giudizio della Commissione terrà conto del rapporto del Giudice Arbitro e degli eventuali ricorsi presentati dagli interessati e delle testimonianze pervenute entro le 48 ore dalla conclusione della manifestazione. Ogni decisione della Commissione sarà inderogabile e verrà comunicata agli interessati e pubblicata sui media ad uso del circuito.

About Manuel Magarini

Check Also

Rugby Riviera-PWC’s Rugby Monza: cronaca, commento e tabellino

Strappano applausi a scena aperta le ragazze brianzole nella prima partita del 2017. Il racconto …

Coppa Italia Giovanile di Ciclocross: successo firmato Lombardia

Va alla Lombardia la Coppa Italia Giovanile di Ciclocross. Trionfo sospirato, alla fine arrivato nonostante …

Centemero Monza-Carispezia Hockey Sarzana: cronaca, commento e tabellino

Vanno in frantumi i buoni propositi di Centemero Monza. Sconfitta all’andata, la formazione brianzola non …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi