Home / Main slider / Riccardo Di Martino porta il CUS-GEAS Milano al Trofeo delle Regioni
Riccardo Di Martino, foto Diana Socacciu
Riccardo Di Martino, foto Diana Socacciu

Riccardo Di Martino porta il CUS-GEAS Milano al Trofeo delle Regioni

Riccardo Di Martino, atleta del CUS-GEAS Milano, è stato convocato per il Trofeo delle Regioni di Pallanuoto. Che si svolgerà presso il centro Federale di Ostia dal 1 al 4 settembre 2016.

Riccardo Di Martino porta in alto Milano

La formula prevede la partecipazione della rappresentativa di 17 regioni. I lombardi che fanno parte del concentramento “A” se la dovranno vedere con Liguria, Campania, Puglia, Veneto, Marche, Toscana, Lazio e Sicilia. Questo l’elenco degli atleti convocati per la rappresentativa lombarda: Tommaso Gianazza, Alessandro Balzarini, Filippo Puicher, Rocco Ranzanici e Matteo Rivetti (AN Brescia), Francesco Lorenzi e Fabio Crippa (BG Alta), Alessio Rosano (Busto PN), Fabrizio Carelli (Varese), Lorenzo Arnaboldi (PN Como), Riccardo Zecca (Wasken Boys), Matteo Barbetta e Davide Tarantola (Pavia), Riccardo Di Martino (Cus-Geas Milano).

Chi è Riccardo Di Martino

Riccardo Di Martino ha fatto parte della Under 15 allenata da Flavio Miscioscia. Che ha indiscutibilmente incrementato le sue capacità grazie ad allenamenti costanti e tanta dedizione. Questa convocazione non è certamente da intendersi come punto di arrivo ma di partenza. E dimostra a tutti gli atleti che con determinazione e passione ci si può togliere qualche bella soddisfazione.

L’orgoglio del Cus-Geas Milano

Il CUS-GEAS Milano, si legge nella nota, “…è orgoglioso di questa convocazione e spera ardentemente che molti atleti seguano l’esempio di Riccardo con umiltà, serenità, serietà e tanta tanta passione per questo bellissimo sport. La società si complimenta quindi con Riccardo Di Martino e con il tecnico per il bel risultato raggiunto e augura alla rappresentativa Lombarda un grande in bocca al lupo”.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Olimpia Milano, Coppa Italia, semifinale conquistata all’ ultimo centesimo

Vittoria al cardiopalma per l’ EA7 nei quarti di finale delle final eight di coppa …

bulls rescaldina

Softball: si raduna l’Italia, Bollate e Saronno sugli scudi

Primo appuntamento dell’anno per l’Italia Softball che inizia così, sotto la guida del nuovo manager …

Mercato Inter, l’agente di Verratti: “Il campionato francese ci sta un po’ stretto…”

Tre colpi di assoluto livello nel mercato estivo. È questa la promessa della proprietà cinese …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi