Home / Main slider / Bovisio Masciago: doppia vittoria su Dynos Verona, a quando la gara 3
Softball, foto Pixabay

Bovisio Masciago: doppia vittoria su Dynos Verona, a quando la gara 3

La promozione all’Italian Softball si avvicina per i Jazz Bovisio Masciago. Serie al meglio delle 5 partite, basterà fare un ultimo sforzo per celebrare il salto di categoria, rimediati già due successi.

SUPERIORITÀ SCHIACCIANTE

I match al cospetto dell’altra lombarda, il Dynos Verona, sono stati tenuti sul diamante del “Natalino Indrigo” di Bovisio Masciago6-3 e 6-1 le vittorie della formazione locale, che ha mandato in pedana alternativamente Sara Riboldi e Gloria D’Autorio (solo 4 valide concesse in 2 partite). La stessa D’Autorio e Irene Costa sono state tra le migliori nel box di battuta, chiudendo la giornata con un 3 su 6 totale. Bene anche Marta Chiodaroli (2 su 4 con un triplo). Convincenti performance che sono valse un-plein, rimpiendo di gioia il pubblico.

EQUILIBRIO IN FINALE 2

Sul campo dell’Acquacetosa a Roma, pareggio invece tra Pro Roma e Unione Fermana. Giornata ricca di valide e punti. Aggiudicatosi la prima partita, la compagine di casa è stata sconfitta in gara 2 dal Guardolificio Diomedi Unione Fermana. Sabato prossimo a Montegranaro verranno sicuramente disputate gara 3 e gara 4. Eventuale gara 5 fissata per domenica 11 settembre al mattino. Nella prima partita la squadra capitolina ha sfruttato al meglio un big-inning da 8 punti (il terzo). Pur battendo una valida in meno (10 contro 11) rispetto alle avversarie, è riuscita a portare a casa la vittoria 11-7. Grande prestazione nel box di Fabiana Fabrizi, che ha chiuso con 3 su 3 e 3 rbi, con un fuoricampo da 3 punti, battuto proprio nella terza ripresa, in occasione della striscia di punti che ha deciso la partita.

AL PROSSIMO WEEK-END

In gara 2 ottima reazione del Guardolificio Diomedi Unione Fermana, capace di segnare subito 3 punti alla prima ripresa e di mettere dunque la gara in discesa. Incontro vinto 5-1 e nella quale ha giocato una parte determinante il turno basso del line-up marchigiano. Sabato 10 settembre, a Montegranaro, si replica per una doppia sfida che si preannuncia estremamente equilibrata e interessante.

About Manuel Magarini

Check Also

Maxime Mbanda, foto Facebook

Maxime Mbanda: Amatori Milano, Zebre e la nazionale… la nostra intervista

Nato a Roma, cresciuto a Milano, ora terza linea internazionale. Mata Maxime Esuite Mbanda è …

Milan-Shkendija

Milan-Shkendija: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Archiviata la doppia sfida contro il Craiova, il Milan deve affrontare un altro avversario per …

Igor Cassina

Igor Cassina: dalla ginnastica alla maratona, il mito nel nome

Igor Cassina, campione olimpico nella specialità della sbarra, festeggia oggi il suo 40esimo compleanno. Abbandonata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi