Home / Baseball / Serie A baseball, la finale: Bollate, voglia di riconferma
Andrea Cristiano e Francesco banfi nel derby Milano Baseball - Bollate Baseball
Andrea Cristiano e Francesco banfi nel derby Milano Baseball - Bollate Baseball

Serie A baseball, la finale: Bollate, voglia di riconferma

Nel fine settimana il campionato di serie A scende in campo per il primo atto della finale per il titolo. Ad affrontarsi sono il Bollate, campione in carica che in semifinale ha eliminato in 2 gare il Padule, e i Red Sox Paternò, per la prima volta in finale e capaci di espugnare per 2 volte il campo dell’Imola lo scorso weekend.

Bollate per la riconferma

La serie inizia sabato 24 a Bollate con la disputa di gara uno alle ore 15.30 e della seconda partita alle ore 20.30. La finale si sposterà poi a Paternó nel primo fine settimana di ottobreSabato 1 si terrà infatti la terza partita alle ore 15, mentre le eventuali gara 4 e 5 si giocheranno domenica 2 alle ore 9 e alle ore 14.

Serie A baseball, il regolamento

Come da regolamento, in gara uno e tre potranno lanciare solo i pitcher di scuola italiana, mentre nel secondo e negli eventuali quarto e quinto incontro anche i lanciatori Non ASI.

‘’I ragazzi sono molto carichi e desiderosi di fare bene contro un avversario dotato di grandi qualità come il Paternò, che abbiamo già affrontato e che ci è similare come modo di giocare’’ affermaDavid Sheldonmanager del Bollate .’’Dal mio punto di vista sono molto soddisfatto di quello che la squadra è stata in grado di fare. Non era infatti per nulla semplice conquistare di nuovo l’accesso in finale, visto il numero di squadre presenti in campionato, tutte giustamente desiderose di prendere il nostro posto nella lotta per il titolo’’ conclude poi l’head coach lombardo.  I 2 lanciatori partenti del Bollate saranno Pete Orta in gara uno e il cubano Alberto Bisset nella 

Seconda sfida

Anche in casa dei Red Sox il morale è molto alto, visto che si tratta della prima finale nella storia della società siciliana. ‘’Abbiamo lavorato molto per raggiungere questo traguardo e siamo felici di averlo raggiunto’’ commenta il manager Riccardo Messina ‘’ora dobbiamo dare il massimo in questa finale contro un’ottima squadra come il Bollate’’. Cosa provate a tenere alto il nome dellaSicilia sportiva grazie a questo splendido risultato che avete ottenuto?: ‘’Siamo molto orgogliosi di quanto abbiamo fatto e vogliamo ringraziare chi ci è stato vicino in questo cammino. C’è comunque un po’ di rammarico, in quanto ci sarebbe piaciuto essere sostenuti di più dalla pubblica amministrazione’’. Per quanto riguardo i lanciatori partenti, il veterano Franlkyin Torres è favorito su Salvatore Sciacca nella partita riservata al lanciatore italiano, mentre il cubanoWilber Perez aprirà gara 2.

Il programma

Le 2 squadre si sono già incontrate nel corso della stagione. Nella seconda fase, infatti, il Bollateha avuto la meglio in ambedue gli incontri (13-74-3 al decimo inning). Nonostante questo precedente, le 2 squadre tendono ad assomigliarsi. Nella poule playoff, il Bollate ha chiuso con una media battuta di .276 e una media dei punti guadagnati dai lanciatori di 1.11. Mentre il Paternò si è fatto preferire in attacco con una media di .294, mentre ha fatto leggermente peggio, rispetto ai rivali, sul monte di lancio, con una media punti guadagnati di 2.89. In ogni caso è lecito, così come dichiarato da ambedue i manager, grande equilibrio e spettacolo in campo.

Il programma del primo round di finale:

A Bollate, gara uno, il 24.9, ore 15.30: Bollate – Red Sox Paternò (arbitri De Notta, Radice, Caser)
A Bollate, gara due, il 24.9, ore 20.30: Bollate – Red Sox Paternò (Caser, De Notta, Radice)

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Serena Ortolani al Saugella Team Monza 3

Serena Ortolani al Saugella Team Monza: la Brianza ora sogna

Serena Ortolani al Saugella Team Monza, un colpo di mercato che fa sognare il mondo …

gattuso

Gattuso torna al Milan: fine di un’epopea, inizio di una nuova era

Loading... Gennaro Gattuso torna al Milan. E lo fa in modo sommesso, umile. Da condottiero …

Bydgoszcz 19 al 24 luglio2016 Campionati Mondiali Juniores di Bydgoszcz , in Polonia - Foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Atletica 2017: l’esordio stagionale di Filippo Tortu

Arriva il momento dell’esordio stagionale sui 100 metri per Filippo Tortu. Il vicecampione mondiale under …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi