Exprivia Molfetta-Powervolley Milano: cronaca, commento e tabellino

La Powervolley Milano espugna il campo dell’Exprivia Milano, abile a crescere di intensità nei punti decisivi.

SBERTOLI IN STATO DI GRAZIA

Un match in sostanziale equilibrio per quasi tutta la sua durata. I set sono stati decisi costantemente verso la fine, dove hanno giocato un ruolo fondamentale gli errori avversari. Bravi d’altro canto i giocatori lombardi a capitalizzare le sbavature deirivali, strappando un successo prezioso. A nulla è valso l’exploit di Molfetta nel terzo set assieme le ottime prestazioni di Polo (7 muri, 100% in attacco) e Sabbi (27 punti, 47% in attacco), nominato MVP di serata. La Revivre, dal canto suo, ha saputo sfruttare l’ispirato Sbertoli e gli attacchi di Skrimov (14 punti, 52% in attacco) e Galassi (9 punti, 73% in attacco), in un match in cui poco ha brillato la stella Sasa Starovic, fermo al 21% in attacco.

TABELLINO

EXPRIVIA MOLFETTA – POWERVOLLEY MILANO 1-3 (22-25, 24-26, 25-12, 30-32) – EXPRIVIA MOLFETTA: Polo 12, Vitelli 3, Partenio, Del Vecchio 4, De Barros Ferreira 18, Sabbi 27, De Pandis (L), Hendriks, Ropret 3, Di Martino. Non entrati Olteanu, Porcelli, Cormio. All. Di Pinto. POWERVOLLEY MILANO: Cortina (L), Hoag 12, Galaverna 1, Sbertoli 6, Tondo, Skrimov 14, Nielsen, De Togni 8, Galassi 9, Boninfante 1, Starovic 10. Non entrati Rudi, Marretta. All. Monti. ARBITRI: Zavater, Cesare. NOTE – Spettatori 2000, incasso 5200, durata set: 29′, 30′, 29′, 51′; tot: 139′. MVP: Giulio Sabbi

CORTINA: “COMPIUTA UN’IMPRESA”

Daniele De Pandis (Exprivia Molfetta): “Al termine di questa sfida posso dire che c’è da lavorare ancora tanto. Abbiamo pagato le assenze in questa preparazione e nonostante questo c’è mancato poco in ogni set per vincere. Con il tempo e con il lavoro vedremo il vero valore di questa squadra”.
Danilo Cortina (Revivre Milano): Importantissimo vincere dopo due mesi che lavoriamo duramente; era una partita da sfruttare per noi perché loro non erano al meglio e a pieno organico. Vincere in questo palazzetto è sempre un’impresa. Siamo stati bravi noi a portare a casa questa battaglia al cardiopalma”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi