Home / Main slider / Pietro Peccenini: il Trofeo Gentleman Driver è tuo!
Peccenini Estoril, foto di Marco Pieri

Pietro Peccenini: il Trofeo Gentleman Driver è tuo!

E’ tutto vero: Pietro Peccenini ha vinto il Trofeo Gentleman Driver. Ultimo round quello del Challenge Monoplace  VdeV a Estoril.

FINALE AVVINCENTE

Bissato così il successo del 2015, colto sempre al volante della Formula Renault 2.0 della TS Corse. Una vittoria agguantata grazie a due spettacolari rimonte in gara-1. E sul filo di lana nella decisiva gara-3, entrambe terminate sul podio di categoria. Riscattata la sfortunatissima gara-2, disputata in condizioni estreme e interrotta dopo appena due giri. Costretto il plota milanese a partire dai box a causa di un inconveniente tecnico durante il giro di ricognizione. Fattore che ha permesso ai suoi diretti rivali per il titolo di dominare la corsa. Da qui la necessità di una grande prova di forza e concentrazione in gara-3, giunta a suon di sorpassi. Completato così l’en-plein della scuderia lombarda diretta da Stefano Turchetto. Celebrato in Portogallo anche il titolo assoluto del rookie australiano Alexander James Peroni. Una doppietta storica festeggiata da tutta la squadra sul podio e ai box al termine di gara-3.

COMMENTO POST-GARA

Peccenini commenta raggiante dopo il trionfo: Ce l’abbiamo fatta! Ci siamo confermati in quello che era il mio primo obiettivo stagionale nonostante l’aumentata concorrenza e il livello più competitivo dell’intero campionato. E’ un grande traguardo personale e di squadra. Con il team abbiamo celebrato due titoli importanti perché abbiamo vinto tutto quello che avremmo potuto alla luce di un weekend lunghissimo e veramente impegnativo. In gara-2 abbiamo vissuto il rischio di compromettere la stagione ma la reazione della squadra è stata eccezionale e ci siamo meritati questo nuovo trofeo grazie a una super gara-3 domenica mattina, dove nonostante le condizioni da slick la pista era insidiosissima. Un grazie speciale alla squadra, alla mia famiglia e a tutte le persone che mi danno un mano, anche fuori dagli autodromi. Ora ci attende un po’ di vacanza ma senza ‘abbassare la guardia’: stiamo già programmando dei test in ottica 2017″.

About Manuel Magarini

Check Also

vincenzo montella

Inter-Milan, Montella: “Se giocheremo con questo spirito non perderemo più”

Il Milan esce sconfitto dal derby con l'Inter ma il secondo tempo lascia intravedere qualcosa …

Inter-Milan, Spalletti: “Questa vittoria ha un sapore bellissimo. Icardi è grandioso”

Vittoria all'ultimo respito dell'Inter nel derby col Milan e nerazzurri al secondo posto solitario in …

Hockey Milano Rossoblù: intervista a Cambiaghi “Siamo in salute, ma senza sponsor…”

Milano e la sua voglia di sport, al di fuori delle cannibali Milan, Inter e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi