Home / Hockey / Milano Quanta: primo ko, che scivolone con Cittadella!
HC Milano Quanta
HC Milano Quanta

Milano Quanta: primo ko, che scivolone con Cittadella!

HC Milano Quanta, non buona la sesta. Arriva la prima sconfitta stagionale per la formazione di Luca Rigoni. Che esce ko con un pesante 5-1 dal match contro il Cittadella Padova. Di sicuro una delle formazioni più interessanti di tutto il panorama italiano. Il primo passo falso della formazione meneghina; che, finora, si era resa protagonista di un percorso netto.

Milano Quanta, male la sesta

Il verdetto maturato sulla pista del Palahockey parla da solo. Cinque reti per i veneti che si impongono sui rossoblu in modo netto e deciso. La rete di Barsanti nella ripresa avrebbe potuto dare il via alla rimonta dell’HC Milano Quanta. Ma così non è stato, con i meneghini che non sono riusciti nell’impresa uscendo dal campo sconfitti. Da segnalare nella ripresa un gol annullato al Milano.
Ora bisogna riflettere sugli errori commessi per ripartire: sabato 26 novembre si torna in pista, in casa contro la neopromossa Ferrara. Un match dall’esito scontato, anche se il passo falso di Cittadella al direttore tecnico Riki Tessari non è andato giù: “Il motivo di questo ko è dato dal fatto che Cittadella ha giocato meglio di noi, con maggiore determinazione e lucidità – le sue parole – noi invece non siano stati capaci di imporre il nostro gioco e siamo mancati totalmente di lucidità”.

Riki Tessari non ci sta

Una sconfitta che può anche starci, visto che Milano ha affrontato la finalista dello scorso anno: “Certamente, non siamo di certo andati a Cittadella pensando di fare un passeggiata – ha concluso Tessari – però non abbiano avuto probabilmente il giusto atteggiamento. Il primo tempo siamo stati pressoché inesistenti e anche spreconi avendo avuto due power play che, se sfruttati, avrebbero potuto segnare in maniera diversa il parziale”. Milano Quanta che rimane primo in classifica assieme al Cus Verona a quota 15 punti; a seguire proprio Cittadella (13) e quella Ferrara (11) che sabato sarà di scena proprio sul campo di via Assietta.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

vincenzo montella

Inter-Milan, Montella: “Se giocheremo con questo spirito non perderemo più”

Il Milan esce sconfitto dal derby con l'Inter ma il secondo tempo lascia intravedere qualcosa …

Inter-Milan, Spalletti: “Questa vittoria ha un sapore bellissimo. Icardi è grandioso”

Vittoria all'ultimo respito dell'Inter nel derby col Milan e nerazzurri al secondo posto solitario in …

Hockey Milano Rossoblù: intervista a Cambiaghi “Siamo in salute, ma senza sponsor…”

Milano e la sua voglia di sport, al di fuori delle cannibali Milan, Inter e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi