Home / Main slider / WTA Brisbane 2017: Francesca Schiavone accede al secondo turno di qualificazione
Francesca Schiavone, foto Wikimedia
Francesca Schiavone, foto Wikimedia

WTA Brisbane 2017: Francesca Schiavone accede al secondo turno di qualificazione

Parte in anticipo il 2017 per Francesca Schiavone, vittoriosa nel primo turno di qualificazione del WTA Brisbane.

RIMONTONA

La tennista milanese (n.7 del seeding) ha sconfitto per ritiro Ayumi Morita, rientrante dopo un anno quasi completo di stop per infortunio, sul punteggio di 7-6(5) 2-0. Bella la rimonta dell’azzurra, indietro 2-5 nel primo set e con la giapponese al servizio. Tre complessivamente le circostanze in cui Morita ha servito per chiudere il parziale, mancando anche un set point sul 5-4 40-30. Nel tie-break Francesca, da 2-4 sotto, è riuscito ad aggiudicarsi  cinque degli ultimi sei punti giocati. Dopo due game nel secondo parziale la resa definitiva della sua avversaria.

BRADY

Jennifer Brady, ex n.4 del mondo, ha concesso cinque game ad Elise Mertens (6-3 6-2). Nello stessa parte del tabellone passano Aleksandra Krunic e la giovane australiana Lizette Cabrera. Per quest ultima successo in rimonta su Julia Boserup, che dopo aver ottenuto il primo parziale ha vinto soltanto un game (4-6 6-1 6-0). Partita eccezionale invece della serba, necessario a eliminare la seconda favorita del seeding e n.69 del mondo Oceane Dodin: 7-5 7-5 il punteggio finale, con ben 17 ace a referto.

BONDARENKO

Varie insidie abilmente fronteggiate anche dalla favorita numero uno Kateryna Bondarenko,  abile a sconfggere Rebecca Sramkova per 7-5 4-6 7-6(6). L’altra wild-card australiana (anche lei con un biglietto già pronto per il tabellone principale del primo Slam stagionale) Destanee Aiava, sedici anni, ha superato 6-0 6-4 Samantha Crawford, n.8 del seeding e capace di spingersi fino alle semifinali lo scorso anno. Sotto il tabellone completo dei risultati.

[1] Bondarenko b. Sramkova 7-5 4-6 7-6(6)
Krunic b. [2] Dodin 7-5 7-5
Haas b. [3] Hsieh 6-3 5-7 7-5
[4] Witthoeft b. Fett 3-6 6-3 6-3
Sasnovich b. [5] Falconi 7-5 6-4
[6] Kozlova b. (wc) Tomic 6-4 6-4
[7] Schiavone b. Morita 7-6(5) 2-0 rit.
(wc) Aiava b. [8] Crawford 6-0 6-4
Kostova b. Tomova 6-1 3-6 6-4
Muhammad b. (wc) Fourlis 6-4 6-4
Cabrera b. Boserup 4-6 6-1 6-0
Brady b. Mertens 6-2 6-3
Mattek Sands b. Jang 6-1 6-3
Vickery b. Pervak 2-6 6-3 6-2
Rodionova b. (wc) Bains 7-6(4) 6-3
Martinez Sanchez b. Zlochva 6-3 5-7 7-5

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Manuel Magarini

Check Also

Manga Climbing, arrampicata sportiva nel capannone recuperato

Manga Climbing, una realtà nel panorama sportivo milanese. E ormai punto di riferimento nel mondo dell'arrampicata …

Maglia Inter 2018-2019

Maglia Inter 2018-2019, svelata la divisa Home

FC Internazionale Milano e Nike celebrano 20 anni di partnership con una divisa Home, la …

Olimpia Milano, G3 QF Playoff, espugnato il PalaDesio

Game set and match al PalaDesio per l' Olimpia Milano. Con un primo tempo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi