Home / Atletica / Cross per Tutti 2017: programma, date, orari, partecipanti

Cross per Tutti 2017: programma, date, orari, partecipanti

Domenica 8 gennaio prende il via da Cesano Maderno (MB) la Cross per Tutti 2017, circuito di sei corse campestri organizzate da un pool di società in collaborazione con Fidal Milano. Prima partenza al Centro Sportivo di via Martinelli (organizza l’Atletica Cesano Maderno) alle ore 9.00 con la categoria Master M50 (6 km) e oltre. A seguire spazio alle altre 18 gare del programma, che coinvolgeranno atleti e atlete di tutte categorie assolute e giovanili, dai 6 agli 80 anni. Iscrizioni ancora aperte sul sito: www.crosspertutti.i/iscrizioni
Il circuito si concluderà domenica 26 febbraio a Vimodrone, dopo le tappe di Cinisello Balsamo (15/1), Seveso (29/1), Paderno Dugnano (5/2) e Lissone (19/2).

La gara

Il Cross per Tutti torna a partire da Cesano Maderno come già successo nel 2015. La gara dello scorso anno vide al traguardo ben 1768 atleti, cifra record che venne superata solo dalla prova di Lissone 2016 con 1822 atleti. Il percorso, che si snoda nei prati di proprietà dell’azienda Bracco compresi tra via Marconato e via Groane, è tra i più spettacolari e difficili del circuito. Un grande anfiteatro naturale regala al pubblico l’esperienza unica di poter assistere a tutta la gara dall’inizio alla fine. Di contro, agli atleti non regala alcun momento di tregua, in un continuo susseguirsi di salite e discese. Il percorso si trova nell’ultima propaggine dell’altopiano delle Groane. E’ caratterizzato da fondo argilloso e da un manto d’erba cresciuto intatto per tutto l’inverno.

Storia recente

Nella storia del Cross per Tutti, la gara di Cesano si è ritagliata uno spazio nella memoria per l’edizione 2014, corsa sotto la pioggia e in un autentico mare di fango. La gara era valida come prova del Campionato di Società Assoluto e vide all’arrivo nomi oggi importanti della nostra atletica. Il podio junior maschile vide nell’ordine Nadir Cavagna, Iliass Aouani e Omar Guerniche, oggi azzurri affermati (corsa in montagna e strada), mentre la gara femminile vide la sfida tra Chiara Spagnoli e Silvia Oggioni, azzurrine di cross e pista. La gara degli Assoluti fu vinta dal forte triatleta dei Carabinieri Massimo De Ponti, poi Campione italiano della specialità. Oggi però la vittoria più cara è quella di Franco Togni, dominatore della prova Master M50, già tricolore di maratona nel 1996. L’atleta bergamasco è scomparso all’improvviso lo scorso 29 dicembre a seguito di un incidente in montagna.

Regolamento

Nell’edizione 2017 cambia il regolamento di assegnazione dei punteggi per le classifiche finali, sia individuali che a squadre. I punteggi assegnati, a scalare dal primo fino all’ultimo, non saranno fissi ma dipenderanno dal numero di atleti regolarmente classificati per ogni categoria. Determineranno la classifica i migliori 5 punteggi di gara (possibile scartare una prova), sia per quanto riguarda quella individuale che per quella a squadre (somma dei 5 risultati di ogni atleta).

Albo d’oro e record

I numeri dei record del Cross per Tutti:

  • numero totale partecipanti: 3662 atleti (2016)
  • società partecipanti: 292 (2014)
  • partecipazioni totali: 9715 atleti-gara (2016)
  • media partecipanti: 1619 atleti (2016)
  • gara più partecipata: 1822 atleti (Lissone 2016)

 

  • Campioni in carica
  • Senior – Simone Villanova (Cento Torri Pavia) – Tamara Baratella (Atletica Lambro)
  • Promesse – Andrea Bellandi (Atletica Cinisello) – Maria Rita Ruzza (Team-A Lombardia)
  • Juniores – Alberto Bellinzoni (Atletica Merate) – Marta Villa (Euroatletica 2002)
  • Allievi/e – Matteo Grassi (Atletica Cesano Maderno) – Ilaria Feltrin (Team Brianza Lissone)
  • Cadetti/e – Luca Aliprandi (Atletica Sovico) – Alice Mussi (Athletic Club Villasanta)
  • Ragazzi/e – Jacopo Albanese (Team Brianza Lissone) – Nicole Coppa (Azzurra Garbagnate)
  • M35 – Fabrizio Rosson (Atletica Cinisello) – Cinzia Lischetti (GS Marathon Max)
  • M40 – Gerardo Milo (PBM Bovisio Maschiago) – Francesca Colombo (Virtus Senago)
  • M45 – Cristiano Marchese (Road Runners Club Milano) – Simona Baracetti (Road Runners Club Milano)
  • M50 – Massimo Martelli (Road Runners Club Milano) – Roberta Ghezzi (PBM Bovisio)
  • M55 – Pasquale Razionale (Azzurra Garbagnate) – Elena Fustella (Atletica Lecco)
  • M60 – Martino Palmieri (Euroatletica 2002) – Lidia Gerosa (Atletica Cinisello)
  • M65 – Luciano Faraguna (Atletica Capua)
  • M70 – Orlando De Cristofaro
  • M75 – Fernando Rocca (PBM Bovisio)
  • M80 – Remo Andreolli (Atletica Cinisello)

 

  • Società
  • Assoluti (Sen-Pro-Jun-All): Team-A Lombardia (1958 pt)
  • Giovanile (Eso-Rag-Cad): Euroatletica 2002 (3007 pt)
  • Master: Road Runners Club Milano (25044 pt)

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Maxime Mbanda, foto Facebook

Maxime Mbanda: Amatori Milano, Zebre e la nazionale… la nostra intervista

Nato a Roma, cresciuto a Milano, ora terza linea internazionale. Mata Maxime Esuite Mbanda è …

Milan-Shkendija

Milan-Shkendija: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Archiviata la doppia sfida contro il Craiova, il Milan deve affrontare un altro avversario per …

Igor Cassina

Igor Cassina: dalla ginnastica alla maratona, il mito nel nome

Igor Cassina, campione olimpico nella specialità della sbarra, festeggia oggi il suo 40esimo compleanno. Abbandonata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi