Home / Ciclismo / Marco Aurelio Fontana passa al Team Bianchi Countervail di Felice Gimondi
Marco Aurelio Fontana e Felice Gimondi
Marco Aurelio Fontana e Felice Gimondi

Marco Aurelio Fontana passa al Team Bianchi Countervail di Felice Gimondi

Marco Aurelio Fontana passa al Team Bianchi Countervail di Felice Gimondi. Dopo otto anni passati con il Cannondale Factory Racing. Un cambio epocale per il 32enne atleta di Giussano, che con la squadra inglese ha raggiunto grandi traguardi. La nota recita: “Dopo aver passato otto anni ed essere maturato come atleta e uomo nel Cannondale Factory Racing Team, durante i quali si è messo al collo due medaglie di bronzo Europee, una Mondiale ed una Olimpica più diversi titoli Nazionali, dal 1° febbraio 2017 il Prorider passa alla corte di Felice Gimondi nel Team Bianchi Countervail”.

Marco Aurelio Fontana alla corte di Felice Gimondi

Ora si apre una nuova avventura. “Sono sempre stato attratto da un brand elegante e cool come Bianchi. E visto che nei prossimi anni voglio continuare a fare il “pilota” di bici ho scelto il Team del Reparto Corse. So che ha personale e materiale adatto per essere al top nelle gare più importanti del pianeta. A Treviglio si sono già dimostrati molto disponibili a lavorare assieme sia dal punto di vista competition che da quello mediatico. Oltre che nel lanciare uno sguardo alla nuova era del cross country in termini di look. Sono veramente gasato”.

L’addio alla Cannondale

Fontana non dimentica chi gli ha dato la possibilità di diventare grande. “Allo stesso tempo devo ringraziare Cannondale e tutte le persone che hanno lavorato con me in questi anni. Perché insieme a loro ho vissuto un’esperienza racing fantastica”. Marco Aurelio Fontana, piacentino d’adozione, nella prossima stagione di xc disputerà un calendario internazionale. Che comprende tutta la World Cup, gli Internazionali d’Italia, Europei e Mondiali di XCO. Per poi in inverno disputare anche il suo amato ciclocross.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Stoner

Stoner, casco speciale per i 16 anni con Nolan

Nel 2002 Casey Stoner esordiva nel Motomondiale e, nello stesso anno, iniziava con Nolan un’emozionante …

Eravamo quasi in cielo, Gianfelice Facchetti ricorda la favola dimenticata del La Spezia Calcio

Una storia dimenticata, il campionato di calcio 1943-44. Vinto dal La Spezia Calcio, squadra dell’omonima città. …

Ivano Bordon, due mondiali vinti. Unico calciatore vivente a detenere il record

Un nome che rappresenta l’orgoglio dell’Italia calcistica. Ivano Bordon, per dodici anni è stato indimenticato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi