Home / Main slider / Internazionali d’Italia di tennis a Milano: il sogno in area Expo

Internazionali d’Italia di tennis a Milano: il sogno in area Expo

Un pensiero, ad oggi senza un’idea alle spalle. Nessuna pianificazione, ma solo una provocazione. Che Roma possa rischiare seriamente di perdere gli Internazionali d’Italia di tennis è forse anche possibile, ma che Milano sia pronta per ospitarli assolutamente no. E, di conseguenza, l’ipotesi del presidente federale Angelo Binaghi di spostare nel capoluogo la più importante manifestazione tennistica nostrana non ha ragione di esistere.

Internazionali d’Italia di tennis a Milano

La diatriba è aperta, lo scontro dialettico appena partito. Dopo lo scontro con Torino, città alla quale è stato estirpato il Salone del Libro, Milano si mette in marcia e sogna di poter ospitare gli Internazionali di Tennis: “Abbiamo trovato un interesse da parte dell’assessore e del sindaco che a Roma non ci siamo mai sognati negli ultimi 15 anni – ha ancora una volta ribadito Binaghiabbiamo creato un nuovo asset su Milano e i primi ritorni sono assolutamente positivi”.
Che ci sia interesse da parte di sponsor e istituzioni è anche palese. Ma la domanda principale è una: dove ospitare la manifestazione? A Milano, tra i tanti, di campi in terra “abituati” ad ospitare grandi eventi ce ne sono solo due.

L’ipotesi Area Expo, parola di Antonio Rossi

Quello del TC Bonacossa, dove viene ospitato il Trofeo Bonfiglio, e quello dell’Ambrosiano, doe si disputa il Torneo Avvenire. Manifestazioni giovanili, che non possono essere assolutamente paragonate ad un evento come gli Internazionali per mille motivi. In soccorso di Binaghi arriva l’Assessore allo sport e alle politiche giovanili della Regione Lombardia, Antonio Rossi. Siamo sicuramente soddisfatti delle parole del Presidente Binaghi – ha ribadito – abbiamo sempre sostenuto con forza i grandi eventi sportivi e la capacità della nostra regione nella loro realizzazione viene riconosciuta anche al di fuori del nostro territorio”.
Anche nella proposta di ospitare la semifinale di Coppa Davis la città si era candidata con la sede di Basiglio. L’unica ipotesi percorribile potrebbe essere quella della riqualificazione della zona Expo. Un tema già discusso e marginalmente annunciato da entrambe le parti nel corso della presentazione del Masters ATP Under 21, che si disputerà al Forum di Assago a Novembre. 

Milano e gli impianti sportivi, amore e odio

“L’ex-area expo già lo scorso anno è stata utilizzata per competizioni a livello internazionale – ha proseguito ancora Rossi – ed ha le potenzialità per diventare punto di riferimento di altri grandi eventi”. Non è un caso, infatti, che nell’immensa zona adibita ad ospitare l’esposizione universale del 2015 si possa fare e disfare. Creare stand per gli sponsor, zone ospitalità e affini, tutto sulla falsariga di quanto avviene al Foro Italico. Con il vantaggio di avere la metropolitana.
Un’ipotesi sul tavolo, per ora, ma che conferma come la Federtennis non sia per nulla contenta di Roma. Già nel 2015, infatti, Binaghi aveva avanzato perplessità sulle strutture del Foro Italiaco. “Quest’area è bellissima ma fortemente vincolata, e ciò ci crea delle difficoltà – disse – il Centrale è bellissimo ma è nato piccolo”. La zona Expo forse non è stupenda, ma è nata decisamente grande.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Corrimilano: successo per Molteni e Gelsomino

Seveso, 26 aprile 2017 – Alla 39° Run in Seveso di martedì 25 aprile, terza …

Foto di Lega Nazionale Hockey

Milano Quanta e Cittadella HP: 2-0 nella serie di semifinale per i playoff

Nella seconda gara di semifinale si confermano i valori espressi nella prima. Sia Milano che …

Andrea Bargnani

Andrea Bargnani: futuro all’Olimpia Milano

Eliminata dall’Eurolega, la squadra spagnola ha annunciato la separazione dal lungo azzurro.  Si è parlato …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi