Home / Ciclismo / Coppa Italia Giovanile di Ciclocross: successo firmato Lombardia

Coppa Italia Giovanile di Ciclocross: successo firmato Lombardia

Va alla Lombardia la Coppa Italia Giovanile di Ciclocross. Trionfo sospirato, alla fine arrivato nonostante le avverse condizioni atmosferiche.

CHI BEN COMINCIA…

Scesa abbondante la neve nella notte precedente, il percorso allestito dall’Asd Romano Scotti è risultato essere ancora più difficile di quanto i corridori avessero potuto preventivare. La Coppa Italia Giovanile ha preso il via con le gare riservate agli Esordienti. Bryan Olivo è stato capace di imporsi con una bellissima prova nella propria categoria, difendendosi dagli attacchi di Jordi Sandrin e di Gabriel Fede, che sono saliti sul podio alle sue spalle. Lucia Bramati impostasi invece senza troppi problemi nella categoria donne: la sua vittoria, insieme al terzo posto di Fede, hanno permesso alla selezione regionale lombarda di mettere già un’importante ipoteca sul successo finale.

MOTALLI TRIONFA

Tra gli Allievi, la gara viene aggiudicata dal veneto Filippo Celi, che si impone davanti a Fabio Vidotto ed Emanuele Huez. Subito dietro di loro Tommaso Bettuzzi per la Lombardia. Successo regionale arrivato grazie al successo al femminile di Letizia Motalli, vittoriosa su Nicole Pesse e Alessandra Grillo. Insieme al nono posto di Marta Zanga, il quintetto lombardo riesce a conquistare la Coppa Italia Giovanile di Ciclocross. Per l’occasione disputatasi nella stessa location che ospiterà la prova italiana della Coppa del Mondo il 15 gennaio. Grande festa, quindi, per tutto il comitato regionale lombardo e per i propri atleti Gabriel Fede, Lucia Bramati, Letizia Motalli, Tommaso Bettuzzi e Marta Zanga. Ma, soprattutto, l’Asd Romano Scotti ha dato la possibilità di gareggiare anche ai bambini, il tutto in uno scenario unico e in una location internazionale, quella della prova di Coppa del Mondo. Il tutto davanti agli occhi dell’assessore allo sport del Comune di Fiuggi Martina Innocenzi.

MASTER

La giornata di gare ha preso il via con una manifestazione riservata alle categorie Master: nella prima fascia successo per Massimo Folcarelli (Race Mountain) davanti a Vladimiro Tarallo (Team Bike Civitavecchia) e a Manuel Piva (Mtb Santa Marinella). Nella seconda fascia, invece, si impone Gianfranco Mariuzzo (Mtb Santa Marinella) davanti a Paolo Casconi (Audax Aprilia) e a Paolo Innocenzi (Uc Petrignano). Tra le donne vince Nathalie Poirier (Pro Bike) davanti a Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli) e Sabrina Di Lorenzo (Asd Di Lorenzo).

Classifica Coppa Italia Giovanile:
1 – Lombardia 108
2 – Veneto 1 96
3 – Friuli Venezia Giulia 85
4 – Veneto 2 79
5 – Piemonte 65
6 – Toscana 37
7 – Marche 32
8 – Trentino 27
9 – Liguria 26
10 – Umbria 25
11 – Lazio 1 25
12 – Abruzzo 20
13 – Lazio 2 16
14 – Puglia 15
15 – Bolzano 14
16 – Basilicata 3
17 – Emilia Romagna 1

About Manuel Magarini

Check Also

pellegrini

Trofeo Città di Milano risultati: Pellegrini e Detti super, delude Paltrinieri

Gente che conquista, gente che entusiasma e gente che delude. La prima giornata del Trofeo …

Football americano in Italia 2017: Rhinos Milano, si parte!

Ci siamo! L’esordio dei campioni d’Italia 2016 è arrivato, questo sabato tra le mura del …

Pietro Peccenini a caccia del tris nel VdeV 2017

Ritorna in pista Pietro Peccenini, che da giovedì 9 marzo testa al Mugello la monoposto …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi