Home / Main slider / Australian Open 2017: il sogno di pochi, la scommessa di molti
Australian Open
Australian Open

Australian Open 2017: il sogno di pochi, la scommessa di molti

Che spettacolo sia! Primo slam del 2017, gli Australian Open riportano in campo i migliori tennisti dopo la pausa di fine anno.

Australian Open
Australian Open

AUSTRALIAN OPEN 2017, CAMBIO AL TIMONE

A Melbourne la prima grande prova stagionale, dopo un 2016 che ha avuto clamorosi colpi di scena, dando prova che niente va dato per scontato. Uomo copertina Andy Murray, per la prima volta numero 1 al mondo. Spesso messo in penombra dagli altri Fab Four, il tennista scozzese ha saputo mettere in fila tutti i rivali, vedendo coronare i propri sforzi col clamoroso sorpasso negli ultimi mesi. Otto i titoli conquistati, tra cui il suo secondo Wimbledon e Parigi-Bercy, Masters 1000 determinante per il raggiungimento della vetta ATP. Nonostante tutto, per lui si è consumata un’uscita prematura dal tabellone degli Australian Open, sconfitto agli ottavi da Mischa Zverev. Stesa sorte per Novak Djokovic. Completato il Career Grand Slam col Roland Garros, Nole ha perso lo smalto: l’uzbeko Denis Istomin ha sconfitto al secondo turno il 6 volte campione del torneo in cinque set!

Australian Open
Australian Open

VOGLIA DI RINASCITA

Al rientro Roger Federer, capace di dispensare magie in ogni suo match, con giocate ai limiti dell’impossibile. Tormentato dagli infortuni nel 2016, Rafael Nadal desidera tornare quel campione capace di dettar legge a lungo. Più grossi sono, più fanno rumore quando cadono. Perseguitata a sua volta dai guai fisici, Serena Williams non è più la numero 1 al mondo. Calata lei un nuovo nome ha fatto fortuna, Angelique Kerber. Prima d’allora a secco di slam, la tennista tedesca si è saputa rifare con gli interessi, conquistando Australian (ai danni di Serena) e US Open. La regina WTA, però, non è riuscita nell’impegnativo compito di confermarsi venendo eliminata negli ottavi di finale dalla Wandeweghe.

Australian Open
Australian Open

SCOMMETTI SUL PIÙ FORTE

Consumatasi la clamorosa uscita al secondo turno di Djokovic, campione nelle ultime due edizioni, e di Andy Murray, numero 1 del ranking, vien ancora più difficile stabilire quali giocatori iscriveranno il rispettivo nome nell’albo d’oro.
Al momento in semifinale nel singolare maschile troviamo lo svizzero Federer, che ha battuto Mischa Zverev con il risultato di 6-1, 7-5, 6-2, e il suo connazionale Stan Wawrinka che ha eliminato il francese Jo-Wilfried Tsonga. Riuscirà lo spagnolo Rafael Nadal a battere il suo prossimo avversario, il canadese Milos Raonic, numero 3 del tabellone?

Australian Open
Australian Open

Per la gioia degli scommettitori, che pensano già a ricche vittorie, suggerisco una puntatina (in tutti i sensi) alla Sezione Scommesse di Betclic aperta sul Calendario del Tennis. C’è la possibilità di fare pronostici sui vincitori dei match in programma sia in anteprima che live durante lo scontro.
E in aggiunta invitanti promo giornaliere dedicate esclusivamente all’evento in corsoNon vi resta che iscrivervi al portale e piazzare le vostre scommesse!

Australian Open
Australian Open

Buzzoole

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli: storia di un calciatore divenuto Mister

Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale, festeggia oggi il suo 60esimo compleanno. Cesare Prandelli: …

Maxime Mbanda, foto Facebook

Maxime Mbanda: Amatori Milano, Zebre e la nazionale… la nostra intervista

Nato a Roma, cresciuto a Milano, ora terza linea internazionale. Mata Maxime Esuite Mbanda è …

Milan-Shkendija

Milan-Shkendija: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Archiviata la doppia sfida contro il Craiova, il Milan deve affrontare un altro avversario per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi