Home / Football Americano / Seamen Milano: Big Six, si gioca a Sesto San Giovanni
Stadio Breda di Sesto San Giovanni
Stadio Breda di Sesto San Giovanni

Seamen Milano: Big Six, si gioca a Sesto San Giovanni

I Seamen Milano giocheranno le loro gare europee di Big Six, vista l’indisponibilità del Velodromo Vigorelli, allo stadio Breda di Sesto San Giovanni. A darne l’annuncio è stata la stessa società meneghina, tramite una nota ufficiale.

Seamen Milano, si gioca a Sesto San Giovanni

“I Cisalfa Seamen sono felici di comunicare il raggiungimento dell’accordo con la Pro Sesto che consentirà loro di disporre di un impianto sportivo all’altezza degli impegni europei – si legge nella nota -. La sfida interna di Big Six, prevista il 22 aprile contro i Berlin Rebels, avrà infatti luogo allo stadio Breda di Sesto San Giovanni, casa del sodalizio calcistico bianco celeste sia nell’attuale campionato di serie D che in numerose stagioni disputate in Lega Pro”.

Tutto pronto per il debutto europeo

E dunque i Seamen Milano lasciano la città per recarsi in periferia: “Gli appassionati italiani, nonostante l’indisponibilità del Vigorelli, potranno gustare un evento atteso per diversi anni”, si legga ancora nella nota. L’ultima apparizione di una squadra italiana in Big Six fu quella dei Lions Bergamo: “Una cornice adatta per dare risalto non solo al football milanese, ma a tutto il movimento della palla lunga un piede made in Italy – prosegue ancora la nota -. Nella principale delle competizioni europee i Seamen Milano avranno come avversari, oltre ai berlinesi, i Frankfurt Universe”. Nell’altro girone, a contendersi una poltrona per l’Euro Bowl XXXI, saranno Amsterdam Cusaders, Badalona Dracs e i campioni i carica New Yorker Lions.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Manga Climbing, arrampicata sportiva nel capannone recuperato

Manga Climbing, una realtà nel panorama sportivo milanese. E ormai punto di riferimento nel mondo dell'arrampicata …

Maglia Inter 2018-2019

Maglia Inter 2018-2019, svelata la divisa Home

FC Internazionale Milano e Nike celebrano 20 anni di partnership con una divisa Home, la …

Olimpia Milano, G3 QF Playoff, espugnato il PalaDesio

Game set and match al PalaDesio per l' Olimpia Milano. Con un primo tempo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi