Home / Calcio / Inter-Roma, Pioli: “Champions? Nulla è compromesso”
stefano pioli
Stefano Pioli (Foto da Football.ua [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0), CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], attraverso Wikimedia Commons)

Inter-Roma, Pioli: “Champions? Nulla è compromesso”

Domenica 26 febbraio 2017, nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore dell’Inter Stefano Pioli dichiara: “Questa sconfitta è uno stop che non volevamo subire: sapevamo che il nostro avversario era forte, ma la nostra prestazione sarebbe dovuta salire di un livello più alto. È stata un partita complicata, delicata, ma anche equilibrata: una partita nella quale i nostri avversari sono stati chirurgici nell’approfittare le palle gol create, mentre noi, che ne abbiamo avute altrettante, non ci siamo riusciti.”

La prestazione c’è stata e dobbiamo considerare lo spessore della Roma: il problema è che in queste partite le palle gol create vanno almeno in parte capitalizzate, perché difficilmente ti ricapitano. Loro l’hanno fatto, noi no. L’assenza di Miranda ha pesato, ma in campo avevamo giocatori ugualmente all’altezza di fare una buona gara. Nei gol presi, poi, la bravura di Nainggolan è stata evidente, anche se potevamo ugualmente gestire meglio la situazione. Per giocate, possesso e occasioni create penso ci sia stato equilibrio: è un peccato, ma ci sono ancora tante partite dobbiamo subito ripartire con determinazione.

“Champions compromessa? Perdere è un brutto stop, ma mancano ancora 12 finali e dobbiamo cercare di vincerle tutte, imparando anche dagli errori commessi oggi. I discussi episodi arbitrali? Non commento. In conferenza stampa ho detto che nell’arco della stagione influiscono e basta. E anche il discorso sui rigori: ho semplicemente risposta a una domanda ammettendo che c’era differenza tra quelli dati alla Roma e quelli dati all’Inter. Nulla di polemico, poi qualcuno può interpretare come vuole.”

 

About Mauro Carturan

Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Check Also

Canoa: Idroscalo, confermati i campionati italiani 2017

L’Idroscalo c’è, Milano pure. E la canoa decide, ancora una volta, di affidarsi al bacino …

Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri: dalla gavetta all’ossessione per la Champions

Massimiliano Allegri, che si appresta ad affrontare la quarta stagione alla guida della Juventus, festeggia …

HANNA ORTHMANN

Saugella Team Monza: colpo di mercato, arriva Hanna Orthmann

Il Saugella Team Monza ha annunciato l’ingaggio del posto quattro tedesca Hanna Orthmann, classe ’98. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi