Home / Calcio / Inter-Roma, Spalletti: “Parlare degli episodi arbitrali è una manca di rispetto…”
Luciano Spalletti (Foto da Football.ua [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0), CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], attraverso Wikimedia Commons).

Inter-Roma, Spalletti: “Parlare degli episodi arbitrali è una manca di rispetto…”

Domenica 26 febbraio 2017, nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore della Roma Luciano Spalletti dichiara: “Gli episodi? Parlare subito degli episodi mi sembra che strida, non capisco la gente cosa cerchi. La Roma ha vinto meritatamente. A me non interessano le situazioni arbitrali, anzi parlarne è una mancanza di rispetto nei confronti dei giocatori della Roma. Per tutta la settimana tutti gli ex interisti sono stati sguinzagliati in tutte le trasmissioni per parlare dei fatti arbitrali, ma a me non interessa. Io l’anno scorso su 19 partite ho avuto un rigore a favore, ma abbiamo vinto lo stesso, invece quest’anno sembra che la differenza tra noi e l’Inter si possa spiegare nella differenza tra i rigori avuti da noi e da loro.

“È stato fatto un lavoro certosino sui motivi per i quali l’Inter non è d’accordo con l’operato della classe arbitrale, ma io no voglio essere messo in mezzo in questi discorsi. L’Inter è una grandissima squadra, con una mentalità vincente, ma ci sta anche di perdere una partita. La Roma ha fatto una buona gara e non ha rubato niente: questa è la prima cosa da dire. Dal punto di vista della partita, mi aspettavo i nerazzurri così: in alcuni frangenti ci hanno anche messo in difficoltà. Sapevamo che avrebbero avuto questo atteggiamento offensivo, ma l’abbiamo preparata bene in ogni dettaglio.

 

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Mauro Carturan

Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Check Also

Manga Climbing, arrampicata sportiva nel capannone recuperato

Manga Climbing, una realtà nel panorama sportivo milanese. E ormai punto di riferimento nel mondo dell'arrampicata …

Maglia Inter 2018-2019

Maglia Inter 2018-2019, svelata la divisa Home

FC Internazionale Milano e Nike celebrano 20 anni di partnership con una divisa Home, la …

Olimpia Milano, G3 QF Playoff, espugnato il PalaDesio

Game set and match al PalaDesio per l' Olimpia Milano. Con un primo tempo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi