Home / Football Americano / Cisalfa Seamen: esordio bagnato, esordio fortunato
Football Americano, foto Wikimedia Commons

Cisalfa Seamen: esordio bagnato, esordio fortunato

Esordio bagnato, esordio fortunato per i Cisalfa Seamen. Vittoria in scioltezza sui Grizzlies Roma, 41 a 6 riescono a cavarsela  ottimamente senza Reece Horn.

Ingranaggi a ogni posto

Nell’inedito scenario di Pero la Milano blue navy mostra da subito un nuovo volto. Scintillante il gioco offensivo, quasi imperforabile la difesa. I Grizzlies tentano col cuore di limitare i danni davanti a una formazione apparsa già in forma smagliante, nonostante per molti giocatori si trattasse del primo impegno con la nuova squadra. Avanti 21 a 0 dopo il primo quarto, mete di Stefano Di Tunisi, Gianluca Sorteni. Entrambi imbeccati da Luke Zahradka e di Mattia Binda (22 yarde di corsa nell’occasione). I Cisalfa Seamen arrotondano il punteggio con altri tre touchdown, uno per ogni restante frazione di gara, ad opera dello stesso Di Tunisi, di Antonio Raffaele e di Paul Morant. Quest’ultimo autore di un ritorno d’intercetto per 90 yarde di guadagno che manda in visibilio il buon pubblico presente al Gianni Brera.

Cisalfa Seamen, tante note positive

Zahardka appare in piena sintonia con i suoi ricevitori. Davvero notevole la visione di gioco e il braccio dimostrati dal quarter back della nazionale italiana. Paul Morant illumina una difesa che concede pochissimo. Eccetto qualche penalità di troppo, i Marinai mostrano un piglio autoritario che rappresenta il miglior biglietto da visita per una stagione nella quale gli uomini di Tony Addona, anche lui al debutto in Italian Football League, cercano grandi soddisfazioni. Ottime impressioni arrivano anche dal reparto dei running back, dove Mattia Binda dimostra già un’ottima condizione. Alla difesa vanno assegnati due intercetti, il secondo è di Alessandro Viatore. Incamerati i primi punti i Cisalfa Seamen sono ora attesi dalla trasferta di Bergamo che chiarirà ancor meglio le velleità per questa stagione.

Cisalfa Seamen – Grizzlies Roma 41-6 (21-0 7-0 7-0 6-6)

About Manuel Magarini

Check Also

Dylan Bakker, foto sito Rhinos Milano

Football americano: Dylan Bakker ai Rhinos Milano, Bowl e EFL nel mirino

I Rhinos Milano hanno annunciato l’ingaggio del linebacker olandese Dylan Bakker. Classe 1993, è lui …

Coach Chris Ault

Rhinos Milano e Lions Bergamo: a Pero in scena la storia del football americano

Vedere di fronte i Rhinos Milano e i Lions Bergamo vuol dire ammirare un match …

Seamen Milano, foto Dario Fumagalli

Football americano: Seamen Milano a Pesaro, obiettivo terzo posto

I Seamen Milano saranno impegnati sabato 20 maggio contro gli UTA Pesaro per la gara …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi