Home / Atletica / Virgin Active Urban Obstacle Race: la prima edizione a Milano, tutti i dettagli
Running, foto Wikimedia Commons

Virgin Active Urban Obstacle Race: la prima edizione a Milano, tutti i dettagli

Si correrà sabato 27 maggio al Parco Experience di Milano la prima edizione della Virgin Active Urban Obstacle Race. Organizzata da RCS Sport, sarà incentrata sull’allenamento funzionale.

Cos’è la Virgin Active Urban Obstacle Race

Ancora top secret la composizione degli ostacoli e la lunghezza del percorso, anche se è stato già svelato il suggestivo passaggio all’interno di Palazzo Italia e intorno all’Albero della Vita. Tutti gli appassionati potranno iscriversi alla corsa su www.urban-obstaclerace.it a partire da venerdì 17 marzo. Il functional training, come in inglese viene definita questa tipologia di allenamento, rappresenta un vero punto di forza per il circuito dei villaggi fitness Virgin Active: un modo tutto nuovo di allenarsi, principalmente a corpo libero, che si basa sull’esecuzione di esercizi specifici in grado di mimare i movimenti che vengono compiuti quotidianamente. L’allenamento funzionale prevede infatti esercizi che hanno come cardine il corpo e il suo movimento, permettendo di riconquistare la consapevolezza dei propri muscoli senza necessariamente l’utilizzo di macchinari. Il ritmo è elevatissimo e i risultati in termini di benessere e tono muscolare sono stupefacenti.

Mai vista in Italia

Nel mercato italiano non esistono oggi corse a ostacoli basate sull’allenamento funzionale. La Virgin Active Obstacle Race vuole essere il primo format in grado di sfruttare il landscape urbano come parte integrante del percorso, riproponendo buona parte dei programmi di allenamento svolti nei villaggi fitness sull’esclusiva piattaforma Grid e con attrezzi come, ad esempio, plyo box e kettlebell alternati con alcuni tipici ostacoli presenti nelle obstacle race costruiti, con i materiali diversi, sia naturali sia industriali. La corsa avrà come colore caratteristico il rosso collegato alla passione e al coraggio, oltre che parte integrante della visual identity di Virgin Active. Voglia di allenarsi, spirito di sacrificio e determinazione nel raggiungere l’obiettivo: queste le caratteristiche che dovranno dimostrare i partecipanti per arrivare al traguardo.

Raddoppiano gli sforzi

Un evento dalla connotazione fortemente metropolitana che ben si collega anche alla location che ospiterà la manifestazione, ovvero il nuovo Parco Experience di Rho-Pero. Da quest’anno raddoppierà la sua area espositiva già attrezzata e versatile e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e privati. E sarà proprio la Virgin Active Obstacle Race, sabato 27 maggio, ad aprire la nuova stagione dell’area ex EXPO che potenzierà la sua offerta per il pubblico.

About Manuel Magarini

Check Also

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli: storia di un calciatore divenuto Mister

Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale, festeggia oggi il suo 60esimo compleanno. Cesare Prandelli: …

Maxime Mbanda, foto Facebook

Maxime Mbanda: Amatori Milano, Zebre e la nazionale… la nostra intervista

Nato a Roma, cresciuto a Milano, ora terza linea internazionale. Mata Maxime Esuite Mbanda è …

Milan-Shkendija

Milan-Shkendija: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Archiviata la doppia sfida contro il Craiova, il Milan deve affrontare un altro avversario per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi