Home / Hockey / Milano Quanta: visita ai fantasmi di Padova

Milano Quanta: visita ai fantasmi di Padova

Sabato 18 marzo alle ore 18,30 al Pala Raciti di Padova gli HC Milano Quanta sfidano i Ghost Hockey Padova.

Milano Quanta: storia e nascita del club

L’HC Milano Quanta nasce il 13 Febbraio 1995 grazie a Umberto Quintavalle, attraverso la P.I.L. S.p.A, rileva la Società Sportivi Ghiaccio Milano.

Nell’aquisizione della società, Quintavalle, ha comprato il nome, i colori sociali, le strutture esistenti ma anche degli impegni contrattuali della vecchia società, praticamente ha comprato S.G.M e le ha cambiato nome il HC Milano Quanta.

Il progetto principale dell’HC Milano Quanta era quello di favorire la crescita dell’hockey su tutto il territorio nazionale.

Poi un altro obiettivo fondamentale era quello di potenziare le strutture già esistenti però puntando ad avere una gestione economica in pareggio.

Però questi obiettivi che si erano prefissati andavano nella direzione opposta rispetto alla FISG e, da questo momento, si è iniziato ad usare una politica molto aggresiva nei confronti dell’ HCM24 e, dopo solo due anni si sono concentrati sull’ In Line Hockey.

Milano Quanta: sfide precendenti

Milano e Padova si sono sfidate in sole due occasioni, la prima nella gara di andata a dicembre e l’altra occasione è stata nella final six di Coppa Italia a Cittadella, in entrambe le occasioni a uscirne vincitrice è stata Milano con il medesimo punteggio in tutte e due le partite di 6 a 2.

I Ghost però sono un avversario ostico, a dirlo è il goalie meneghino Mattia Mai: ”“Loro sono una squadra giovane e in netta crescita, l’hanno dimostrato recentemente in Coppa Italia. Sono reduci da una sconfitta, hanno voglia di riscatto. Noi andiamo a Padova per vincere”.

About Simone Talotta

Check Also

Svolta epocale per la Serie A di basket: come seguirla in diretta tv

La serie A di basket 2017/2018 si potrà seguire in diretta tv e anche in …

Nikola Kalinic, foto Instagram

Milan: con Kalinic la maglia numero 7 ha un altro sapore

L’attaccante utile, tuttofare. Quello che sgomita, cade, si rialza e soprattutto guadagna rigori. Perché Nikola …

Rino Gattuso, #Fshow

Primavera: il primo successo del Milan di Gattuso

Una vittoria che sa tanto di fine di un incubo. Perché finora il Milan Primavera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi