Home / Main slider / Open Campaccio: il trionfo di Alice Moroni
Foto Ufficio Stampa Club Tennis Ceriano
Foto Ufficio Stampa Club Tennis Ceriano

Open Campaccio: il trionfo di Alice Moroni

Alice Moroni vince la terza edizione del Trofeo Trilux Italia battendo la rivelazione Caldera.

Open Campaccio: analisi del match

Alice ha dovuto sfidare la rivelazione del torneo, classe 2003, Sofia Antonella Caldera che ha battuto diverse avversarie piu’ avanti di preparazione e di classifica fino ad arrivare in finale dove purtroppo si è dovuta arrendere allo strapotere dell’avversaria.

La Moroni infatti ha condotto il match lasciando appena tre giochi alla Caldera, battendola con il punteggio di 6-1 6-2.

Una finale a senso unico che ha visto Alice Moroni vincitrice per la terza volta consecutiva.

E’ stato molto piu’ combattuto il quarto di finale dove ha sfidato un altra promessa del tennis, Alessia D’Auria, battendola per 7-5 7-6, questo fà capire quanto sia equilibrato e divertente questo torneo.

 

Open Campaccio: dichiarazioni post-match

Il presidente del Ct Ceriano Severino Rocco, molto soddisfatto, dichiara:

“Il bilancio non può che essere positivo. Naturalmente siamo soddisfatti
per la vittoria della nostra Alice, che ha giocato alla grande. Abbiamo fatto i complimenti alla
giovanissima finalista Caldera per l’ottimo torneo disputato. La metà circa delle 64 iscritte a questa
edizione erano under 16, e questo dimostra che il movimento è in salute; speriamo che tra loro ci
siano le campionesse del tennis azzurro di domani. Il livello di gioco è stato molto buono e anche
dal punto di vista disciplinare le ragazze sono state esemplari. Un grazie particolare va al nostro
title sponsor, Trilux Italia, che ha reso possibile questa terza edizione dell’Open”.

Infine ecco il commento del Managing Director della Trilux Italia Andrea Martini:

“Complimenti ad Alice Moroni per l’ottima settimana. E congratulazioni anche alla giovanissima Caldera che, da outsider, è arrivata
fino alla finale dimostrando che con l’impegno e la determinazione i sogni si possono realizzare.
Questo vale nello sport, nella vita e anche nel proprio lavoro”.

About Simone Talotta

Check Also

mondiali di calcio

Mondiali di calcio: tutte le finali vinte e perse dall’Italia

Trentacinque anni fa l’Italia vinceva il Mondiale per la terza volta nell’edizione giocata in Spagna. …

Olimpia Milano, altri 3 colpi

Olimpia Milano scatenata sul mercato, dopo aver ufficializzato Goudelock e Bertans, nel pomeriggio ufficializza altri …

Luca Rigoni

Hc Milano Quanta campione d’Italia: l’intervista a coach Luca Rigoni

Hc Milano Quanta campione d’Italia 2017 nel campionato di hockey inline. Una cavalcata vincente, quella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi