Valentina Marchei e Ondrej Hotarek

La milanese Valentina Marchei, in coppia con Ondrej Hotarek, si è qualificata per le prove di pattinaggio di figura alle prossime Olimpiadi di Pyeongchang 2018. Il pass ufficiale è stato ottenuto durante i Mondiali che si stanno svolgendo a Helsinki, in Finlandia.

Valentina Marchei, sorriso, pass e record

Ma per Valentina Marchei non si tratta di un’esperienza qualunque. Perché quanto accaduto in Finlandia ha reso lei e Hotarek i migliori italiani di sempre. Stabilendo altri due record nazionali ed eguagliando il miglior risultato tricolore nella specialità. Alla fine la coppia azzurra ha chiuso al nono posto, seguita dall’altro tandem tricolore Nicole Della Monica-Matteo Guarise che, nel libero, hanno chiuso tredicesimi qualificandosi a loro volta per le Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Vale e Ondra, vale a dire l’esuberanza

Valentina Marchei e Ondrej Hotarek hanno prima stabilito il record nazionale nel primo segmento. Poi stesso copione anche nel secondo (132.88) e, ovviamente, nel totale (203.92). Il miglior risultato tricolore di sempre nella specialità, cosa che per Hotarek era già accaduta in coppia con Stefania Berton a Saitama 2014.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Vittorie cinesi e spagnole

Alla fine a salire sul tetto del mondo ci va gente di spessore. Come spesso capita. E anche qui sono i cinesi a comandare. La coppia formata da Wenjing Sui e Cong Han porta a casa l’oro (232.06) per il suo paese dopo sette anni dall’ultimo trionfo di Pang Qing-Tong Jian. Secondo posto per i tedeschi Aliona Savchenko-Bruno Massot (230.30), bronzo ai russi Evgenia Tarasova-Vladimir Morozov (219.03). Nel corto maschile vince lo spagnolo Javier Fernandez (109.05 punti, seconda prestazione mondiale di sempre). Argento al giapponese Shoma Uno (104.86) e bronzo per Patrick Chan (102.13).

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

2 thoughts on “Valentina Marchei e Ondrej Hotarek: due record italiani e qualificazione alle Olimpiadi 2018!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.