Home / Varie / Aspria Harbour Club: tennis e piscina all’aria aperta, è arrivata l’estate
Aspria Harbour Club, panoramica

Aspria Harbour Club: tennis e piscina all’aria aperta, è arrivata l’estate

Appassionati di tennis, nuotatori provetti e amanti dell’attività fisica che non possono fare a meno di un cielo azzurro e di una pausa all’aria aperta: Aspria Harbour Club, l’oasi paradisiaca di sport e benessere di Milano, a partire dal 29 aprile, dà il benvenuto alla bella stagione riaprendo le sue aree esterne: piscine e campi da tennis, angoli di evasione dove dimenticare il caos della città.

I campi a tennis di Aspria Harbour Club

Con i suoi 7 ettari di Parco, il Club offre un’atmosfera di completo relax, coniugando il design raffinato della struttura alla qualità sempre all’avanguardia delle attrezzature. Un‘esperienza che permette di staccare la spina dalla quotidianità per un tuffo nel verde.

È proprio agli inizi della bella stagione che il Club svela le sue aree esterne, luogo di piacere per gli occhi e per la mente. L’impeccabile terra rossa dei campi da tennis consente di liberare la mente e scaricare lo stress: situati a metà tra il parco circostante e il blu della piscina olimpionica, gli spazi dedicati agli amanti della racchetta sono pronti ad accogliere gli ospiti fino all’ultimo smash.

Aspria Harbour Club, campi da tennis
Aspria Harbour Club, campi da tennis

La piscina, oasi in mezzo alla città

La trasparenza della piscina olimpionica che riflette il cielo milanese è invece il luogo ideale per chi cerca uno specchio d’acqua in cui allenarsi per poi rilassarsi, distendendosi sui lettini, in attesa del tramonto ma anche per chi vuole trascorrere serate di musica e divertimento en plein air.

I servizi del Club e le attività proposte sono aperte a tutti grazie ad abbonamenti flessibili in base alle esigenze di ognuno, bambini compresi.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

patente nautica Milano

Patente nautica Milano: quando serve la licenza, in cosa consiste l’esame, dove farlo

La patente nautica è un documento indispensabile per chi ha la passione per l'acqua e …

Presentata Calciatori Adrenalyn XL: tutte le novità di casa Panini

Presentazione ufficiale, presso gli uffici della Lega Calcio a Milano, per la collezione Calciatori Adrenalyn …

Sport Gay Milano

Sport gay Milano: l’esperienza del Gate Volley, a rete per combattere le diversità

Nel 1998 è nato a Milano il Gate Volley, una società di pallavolo composta da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi