Pontedera-Giana Erminio: cronaca, commento e classifica

Si ferma a nove risultati utili la striscia della Giana Erminio. Con 60 punti rimane saldamente in quinta posizione.

Primo tempo

Di Santo prova subita una conclusione, Viotti non trattiene, ma riesca ad anticipare Calcagni.  Al 21’ la Giana sfiora il vantaggio con Rocchi, che avanza palla al piede sino sulla trequarti e lascia partire un sinistro di potenza che termina di un soffio sopra la traversa, sorprendendo Lori. Poi Iovine e Gemignani fanno partire due conclusioni insidiose, non trovando però lo specchio della porta. Al 41’ Calcagni che si inserisce dalla destra e dal limite scheggia la traversa.

Secondo tempo

Al 7’ Caponi crossa per Santini, che calcia un rasoterra che Viotti d’istinto con il piede allontana. Altri due minuti e il Pontedera passa in vantaggio: Calcagni, servito da una spizzata di testa di un compagno, si inserisce centralmente, battendo Viotti dal limite dell’area. Su azione d’angolo Risaliti scheggia di testa il palo. Quand’è il 19′ Della Latta aggancia il traversone dalla sinistra di Videtta e al volo in spaccata batte Viotti. Al 25’ Calcagni sfiora il tris con un tiro cross dalla destra che si spegne di pochissimo sopra la traversa. Superata la mezz’ora Della Latta impegna Viotti alla deviazione in angolo. Nelle battute finali Perico si becca un cartellino rosso per fallo a centrocampo su Della Latta. La Giana chiude in dieci uomini senza riuscire ad aver ragione della difesa granata.

PONTEDERA-GIANA ERMINIO 2-0

Pontedera (3-5-2): Lori, Gemignani A., Risaliti, Vettori, Polvani, Santini (Bonaventura 42’ st), Della Latta, Disanto (Caponi 1’ st), Calò (Chella 37’ st), Calcagni, Videtta. A disp: Citti, Anedda, Borri, Bonaventura, Chella, Di Giovanni, Caponi, Barca. Allenatore: Paolo Indiani.

Giana Erminio (4-4-2): Viotti, Perico, Rocchi (Okyere 17’ st), Bonalumi, Augello, Iovine, Pinardi, Marotta, Chiarello (Pinto 35’ st), Bruno, Perna (Ferrari 28’ st). A disp: Sanchez, Capaccio, Sosio, Montesano, Biraghi, Pinto, Capano, Greselin, Okyere, Ferrari, Appiah. Allenatore: Cesare Albè.

Direttore di gara: Signor Daniele De Remigio di Taranto. Assistenti: signori Roberto Margheritino e Giulio Fantino di Savona

Marcatori: Calcagni 9’ st, Della Latta 19’ st

Recupero: 1’ pt, 4’ st

Angoli: 5-5

Ammoniti: Pinardi 21’ st, Della Latta 19’ st, Bonalumi 35’ st, Bonaventura 44’ st

Espulsi: Perico 43’ st

News Reporter

2 thoughts on “Pontedera-Giana Erminio: cronaca, commento e classifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi