Home / Basket / Olimpia Milano, LBA, triturata Reggio Emilia
Miro Raduljica( credit photo Veronica Carroccio)

Olimpia Milano, LBA, triturata Reggio Emilia

Vittoria di carattere per le Scarpette Rosse contro i vice campioni d’ Italia di Reggio Emilia. Gli uomini di coach Repesa hanno spezzato subito il match con un parziale di 28-14 nel 1/4 e hanno poi controllato il resto della gara chiudendo con un sontuoso 4/4 da 27-15. Su tutti da segnalare la prestazione di Miro Raduljica, 20 punti in 14 minuti per il gigante serbo.

Il primo tempo inizia con una EA7 determinata. Conquista la palla a due, recupera due palloni e vola immediatamente sul 8- 2 grazie al trio Hickman, Sander e Tarczewski. Reggio Emilia prova a restare attaccata al match con le forzature di Aradori e Della Valle ma la difesa milanese( spettacolare Abass su De Nicolao, dopo il primo passaggio il reggiano non è più riuscito a creare gioco), il buon giropalla offensivo Bianco Rosso che porta a molti tiri aperti e l’ inizio del dominio sotto canestro di Raduljica fanno si che aumenti il divario tra le due squadre. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo sul risultato di 47- 37.

Il secondo tempo inizia come era iniziato il primo, tre palle perse in un amen per la Reggiana e Milano subito a canestro con Simon e Pascolo. Della Valle con 14 punti consecutivi prova a far rientrare i reggiani in corsa. A quel punto la difesa dell’ Olimpia alza l’ asticella dell’ intensità, Miro Raduljica torna a dettare legge e cala il sipario sulla Grissin Bon. Gli ultimi 7 minuti sono puro garbage time, Dada Pascolo infila una tripla in step back con palleggio dietro la schiena in faccia a Polonora, Reggio da quel momento inizia a sparacchiare a caso, va completamente in bambola e l’ EA7 fa showtime per i suoi tifosi. Il match si chiude sul risultato di 99- 79.

MVP del match Miroslav Raduljica. Per lui 20 punti( 7/8 da 2Pt- 6/7 TL), 4 rimbalzi( 1 offensivo), 1 assist, +10 di +/- e 25 di valutazione complessiva.

About Michele De Luca

Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.

Check Also

Parco delle Cave Run 2017, Foto di Roberto Mandelli e

Parco delle Cave Run 2017: vincono Ivan Risti e Valentina Pelosi

Sono Ivan Risti e Valentina Pelosi i vincitori della Parco delle Cave Run 2017, quinta …

Milano Quanta campione d'Italia 2017

Hockey Inline 2017: trionfo Milano Quanta, sesto Scudetto consecutivo!

Il Milano Quanta ha vinto 5-4 Gara 4 della finale Scudetto sul campo del Cittadella …

Seamen Milano, foto Dario Fumagalli

Football americano: Seamen Milano a Pesaro, obiettivo terzo posto

Loading... I Seamen Milano saranno impegnati sabato 20 maggio contro gli UTA Pesaro per la …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi