Nel gran galà finale di regular-season la Giana Erminio vince davanti al pubblico amico. 1-0 alla Lucchese e quinto posto in tasca, record personale nei campionati professionistici.

Primo tempo

Chi ha tempo non aspetti tempo. La Giana prende subito d’assalto il fortino della Lucchese. Un paio di buone chance, capitano a Okyere, sempre però fermato sul più bello. All’11’ Montesano – su punizione targata Pinto – costringe Nobile alla parata in due tempi. Ancora il centrale difensivo pericoloso qualche minuto più avanti, ma dal limite calcia oltre la traversa. Minuto 26, Sosio scambia al limite e fa partire un diagonale dalla destra, di poco oltre il secondo palo. Al 33’ punizione per la lucchese dai 30 metri: Bruccini crossa in area, e Capuano incorna fuori di poco. Al 39’ Giana  in vantaggio con Okyere, che aggancia il cross dalla destra di Perna e in spaccata batte Nobile.

Secondo tempo

Ripresa subito movimentata: De Feo colpisce pericolosamente di testa, Sanchez alza miracolosamente sopra la traversa. Al 4’ Perna crossa per Okyere, che circondato da tre avversari prova la rovesciata come unica possibilità, ma troppo debole per impensierire Nobile. Lucchese nuovamente vicina al pari con Fanucchi, che dalla sinistra con un sombrero centra in pieno la traversa. Da questo momento la Giana ritrova solidità, sventando ogni attacco. Termina in bellezza, dopo 4’ di recupero, il suo super-campionato.

GIANA ERMINIO-LUCCHESE 1-0

Giana Erminio (3-4-1-2): Sanchez, Bonalumi, Rocchi, Montesano, Sosio, Marotta, Pinto, Augello, Greselin, Perna (Capano 33’ st), Okyere (Ferrari 26’ st). A disp: Viotti, Capaccio, Tremolada, Iovine, Chiarello, Bosso, Capano, Ferrari, Appiah. Allenatore: Cesare Albè

Lucchese (3-5-2): Nobile, Espeche (Brusacà 46’ st), Demarku, Capuano, Tavanti, Bruccini, Mingazzini (Raffini 16’ st), Gargiulo, Nolè (Cecchini 28’ st), De Feo, Fanucchi. A disp: Di Masi, Brusacà, Maini, Merlonghi, Raffini, D’Auria, Bragadin, Cecchini, De Martino. Allenatore: Giovanni Lopez

Direttore di gara: Signor Alessandro Meleleo di Casarano. Assistenti: Signori Gianluca Sartori di Padova e Simone Assante di Frosinone.

Marcatori: Okyere 39’ pt

Recupero: 0’ pt, 4’ st

Angoli: 2-6

Ammoniti: nessuno

Manuel Magarini
manuel.magarini@gmail.com

One thought on “Giana Erminio-Lucchese: cronaca, commento e tabellino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.