Home / Main slider / Franco Baresi: Milan, il ritorno della storia
Franco Baresi

Franco Baresi: Milan, il ritorno della storia

Il nome di Franco Baresi, che festeggia oggi il 57esimo compleanno, è legato indissolubilmente a quello del Milan. Lo storico capitano ha infatti disputato tutta la carriera da giocatore con la maglia rossonera (Serie B compresa). Ora è nei quadri dirigenziali, confermato anche dalla proprietà cinese.

Franco Baresi e il Milan: un legame indissolubile

Franco Baresi nasce a Travagliato (Brescia) l’8 maggio 1960. Tutta la sua carriera da giocatore si è svolta nel Milan. L’esordio in prima squadra avviene quando non era ancora maggiorenne in Verona-Milan (1-2) del 23 aprile 1978 dopo avere compiuto tutta la trafila nel settore giovanile. Nella squadra rossonera milita per ben 20 stagioni, dal 1977 al 1997 (quindici con la fascia da capitano).

Il suo palmares è davvero ricchissimo, da fare quasi invidia. Da giocatore conquista infatti 6 Scudetti, 3 Coppe dei Campioni, 2 Coppe Intercontinentali, 3 Supercoppe europee e 4 Supercoppe italiane. È inoltre il secondo calciatore ad aver collezionato più presenze con la maglia del Milan.

L’ex difensore è stato inoltre a lungo un perno anche della Nazionale azzurra, pur con il rammarico di non essere mai riuscito a conquistare alcun trofeo. Baresi faceva parte della selezione campione del mondo in Spagna nel 1082. Con la fascia di capitano indosso è riuscito a sfiorare il titolo mondiale nel 1994 perdendo in finale negli Stati Uniti contro il Brasile.

L’ex numero 6 è stato inoltre nominato “rossonero del secolo” dai suoi stessi tifosi in occasione dei festeggiamenti per il centenario del club.

Franco Baresi: il nuovo ruolo con la proprietà cinese

Sono passate solo poche settimane dall’insediamento al Milan della nuova proprietà cinese, ma alcuni importanti cambiamenti sono già stati messi in atto. Prima del closing si è parlato a lungo della possibilità di inserire una “bandiera” con un ruolo operativo nei quadri dirigenziali, pur senza dichiarazioni ufficiali da parte delle parti in causa. In tanti invocavano il nome di Paolo Maldini, rimasto ai margini del club sin dal suo addio al calcio, ma l’ex numero 3 ha rifiutato.

Alla fine la scelta è ricaduta proprio sul capitano che ha preceduto il figlio del grande Cesare: Franco Baresi. L’ex numero 6 è stato infatti nominato “brand ambassador”. Una carica confermata anche nell’organigramma pubblicato sul sito ufficiale della società di via Aldo Rossi. La leggenda rossonera sarà quindi l’immagine del club che svilupperà il suo brand in giro per il mondo. Un riconoscimento prestigioso per un personaggio che è sempre rimasto sempre legato ai colori con cui ha vinto tutto.

Loading...

About Ilaria Macchi

Check Also

Rhinos Milano: coi Guelfi Firenze il ritorno di Chris Ault

Sabato 20 maggio i Rhinos Milano saranno impegnati in trasferta contro i Guelfi Firenze per …

PES 2018: Konami annuncia data di uscita, immagini, gameplay e trailer

Konami ha annunciato la data di uscita di PES 2018. Che vedrà la luce ufficialmente …

Italian Softball League: recuperi, doppietta per Bollate

Doppia affermazione sia per l’MKF Bollate, nel derby con il Legnano, sia per il Kampo …

Rispondi

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi