Home / Main slider / GI Group Monza: arriva l’opposto Michal Finger
GI Group Monza
GI Group Monza

GI Group Monza: arriva l’opposto Michal Finger

L’opposto ceco è il primo acquisto ufficiale dei brianzoli per la quarta stagione consecutiva in SuperLega UnipolSai. Finger: “Sono orgoglioso ed emozionato di arrivare a Monza per giocare la SuperLega”.

GI Group Monza: notizie sul giocatore

Michal Finger è il nuovo opposto del Gi Group Team Monza per la stagione 2017-2018.

L’opposto proviene dalla squadra tedesca del Friedrichshafen, vice-campione di Germania.

Nato a Praga, classe 93, cresce nel SK Dansport Praga, squadra della sua città dove rimane fino al 2011.

Nella stagione 2011-2012 si trasferisce al Czu Praga, club famoso in Repubblica Ceca, con cui disputa tre stagioni, fino alla stagione 2013-2014

Nel 2014-2015 arriva la chiamata dal forte e prestigioso club tedesco del VfB Friedrichshafen, dove vince il campionato e la coppa di Germania.

GI Group Monza: dichiarazioni del giocatore e del direttore sportivo

Ecco le parole di Michal Finger:

“Sono orgoglioso ed emozionato di arrivare a Monza per giocare la SuperLega, il campionato più bello del Mondo.

Le aspettative sono estremamente positive: sia Miguel Àngel Falasca che Donovan Dzavoronok mi hanno parlato benissimo del Consorzio Vero Volley e della città di Monza, sottolineando la serenità con cui viene organizzato e svolto il lavoro durante la stagione.

L’obiettivo della società è quello di crescere ulteriormente in termini di risultati, cercando di migliorare quelli che sono stati i numeri fatti registrare nell’ultimo anno.

Spero quindi di poter contribuire positivamente in questa nuova avventura e di raggiungere prestigiosi traguardi insieme ai miei nuovi compagni.

Cercherò di dare il massimo, perché questa per me è un’occasione importante di crescita sia personale che sportiva. Ringrazio il Consorzio per la fiducia: non vedo l’ora di iniziare”.

Inoltre, Claudio Bonati, direttore sportivo del Gi Group Team Monza ha dichiarato:

“Michal Finger è un giocatore che seguivamo da molto tempo e che sappiamo potrà arricchire di qualità il roster che stiamo allestendo.

Il fatto che abbia già lavorato con Falasca in nazionale è un aspetto di grande rilevanza che potrà essergli d’aiuto per ambientarsi al meglio nella nostra realtà.

Ci aspettiamo molto da lui e speriamo possa dimostrare tutto il suo indiscutibile valore per farci fare un ulteriore passo avanti per il prossimo anno”.

 

 

About Simone Talotta

Check Also

Rosario Maddaloni

Yonex Italian International 2017: il badminton internazionale sbarca a Milano

Ritorna al PalaBadminton di Milano lo Yonex Italian International 2017. Il badminton internazionale si riappropria dunque …

dacia duster 2018

Dacia Duster 2018: data di uscita, prezzi, e novità

Il nuovo Dacia Duster 2018 è finalmente realtà e arriva sul mercato con prezzi e …

europa league

Europa League: chi è il Ludogorets, avversario del Milan

Archiviata la fase a gironi superata in modo piuttosto brillante ad eccezione della sconfitta finale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi