Home / Football Americano / Rhinos Milano e Lions Bergamo: a Pero in scena la storia del football americano
Coach Chris Ault
Coach Chris Ault

Rhinos Milano e Lions Bergamo: a Pero in scena la storia del football americano

Vedere di fronte i Rhinos Milano e i Lions Bergamo vuol dire ammirare un match tra due squadre che hanno segnato la storia del football americano italiano. Da una parte i milanesi campioni d’Italia in carica. Dall’altra una formazione che ha tenuto alto l’onore italiano anche in Europa nei tempi passati.

Domenica sfida a Pero

Domenica 28 maggio, con kickoff alle ore 15, al Gianni Brera di Pero si sfideranno proprio i Rhinos Milano e i Lions Bergamo. Match valvole per la nona giornata della regular season italiana. Una sfida che metterà di fronte i Rinoceronti già qualificati ai playoff e ancora imbattuti e i bergamaschi, reduci da un 2016 deludente ma tornati prepotentemente in auge. Finora le due formazioni hanno avuto percorsi diversi: netto per i Rhinos Milano, con otto vittorie in altrettante gare. Cinque successi e tre sconfitte, invece, per i Lions Bergamo.

Rhinos Milano, si fa sul serio

Per i Rhinos Milano di coach Chris Ault un impegno importante. Dopo le vittorie contro formazioni di rango più basso come UTA Pesaro e Guelfi Firenze, finalmente un test probante. Perché i Lions Bergamo hanno cominciato la stagione 2017 con tre sconfitte consecutive per poi vincerne cinque di seguito. E poi perché la squadra di coach Adam Rita è attualmente quinta. Posizione che varrebbe l’accesso ai Playoffs dalle Wild-Card.

Chi sono i Lions Bergamo

I Lions Bergamo schierano il pacchetto USA-Oriundo al completo composto da Giorgio Bryant, Parris Lee e Orfeo Ferretti. Il quarterback è italiano, Alessio Cavallini. Nella sua storia la formazione bergamasca ha vinto per ben 12 volte il Superbowl italiano: 1993, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008. A questo si aggiungono un Italian Bowl LENAF (2011), tre Eurobowl (2000, 2001, 2002), una Champions League (2000) e due record importanti. Quello d’imbattibilità nel Campionato italiano (73 partite, dal 1998 al 2006) e in Europa (60 gare, dal 1999 al 2003). La partita di domenica sarà l’ultima casalinga per quel che riguarda la regular season dei Rhinos Milano. I milanesi hanno vinto finora cinque SuperBowl italiani e un NWC Bowl.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Gino Bartali, foto Wikipedia

Gino Bartali: il doodle di Google per i suoi primi 104 anni

Google celebra Gino Bartali con il doodle di oggi, per celebrare i suoi primi 104 …

Danilo Gallinari

Danilo Gallinari in campo per “We Playground Together”

Danilo Gallinari ha deciso, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Milano di …

Che festa per la 4x400 (foto Colombo/FIDAL)

Atletica italiana: la rinascita parte dalla Lombardia

La lenta rinascita dell’atletica italiana pone le sue radici in Lombardia. Dopo l’exploit di Filippo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi