Home / Main slider / Chi è Jleana Valentino: la Nikita della boxe sbarca a Milano
Jleana Valentino, foto Facebook
Jleana Valentino, foto Facebook

Chi è Jleana Valentino: la Nikita della boxe sbarca a Milano

Si chiama Jleana Valentino ma per tutti è la Nikita della boxe. I motivi sono tanti, ma è chiaro che sotto quel viso pulito si nasconde una picchiatrice niente male. Per l’occasione Jleana Valentino sarà protagonista alla prossima Night of Kick and Punch 7 sabato 24 giugno al teatro Nuovo di Milano. La sua sfidante sarà la fuoriclasse francese Cindy Silvestre.

Jleana Valentino, pugni da star

Jleana Valentino combatterà durante la serata organizzata da Angelo Valente sulla distanza delle 3 riprese da 3 minuti ciascuna. Le regole saranno quelle della kickboxing-stile K-1: pugni al di sopra della cintola, calci a tutto il corpo e ginocchiate. “Ho visto alcuni video dei combattimenti di Cindy Sylvestre – commenta Jleana – ma è il mio coach Angelo Valente a stabilire la strategia che dovrò usare per batterla. Mi alleno con lui nelle palestre Kick and Punch di Pieve Emanuele e Milano. Sono certa che Cindy avrà studiato i miei combattimenti e quindi saliremo sul ring entrambe preparate.”

La Nikita della boxe

Jleana Valentino è soprannominata Nikita. Nickname che prende spunto dal personaggio interpretato nel 1990 da Anne Parillaud nel film di Luc Besson “La femme Nikita”. Da lì sono nate anche altre serie televisive come “La Femme Nikita” (96 episodi con Peta Wilson dal 1997 al 2001) e “Nikita” (73 episodi con Maggie Q dal 2010 al 2013). Dall’altra perte, invece, c’è una Cindy Silvestre soprannominata “Cyborg”.

Medico legale mancato

In un’intervista del 2015 al sito Fight1, Jleana Valentino aveva ammesso: “Da bimba sognavo di fare il medico legale. Ero affascinata dalle necroscopie. Invece mi sono ritrovata a tirare calci e pugni per professione”. Cresciuta a Novara, trapiantata a Milano. Si avvicina prima alla boxe, poi alla Muay Thai per “colpa” di Giorgio Petrosyan e di un match visto in televisione. E’ molto attiva sui social, dove la si può seguire tramite Instagram e Facebook.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

vincenzo montella

Inter-Milan, Montella: “Se giocheremo con questo spirito non perderemo più”

Il Milan esce sconfitto dal derby con l'Inter ma il secondo tempo lascia intravedere qualcosa …

Inter-Milan, Spalletti: “Questa vittoria ha un sapore bellissimo. Icardi è grandioso”

Vittoria all'ultimo respito dell'Inter nel derby col Milan e nerazzurri al secondo posto solitario in …

Hockey Milano Rossoblù: intervista a Cambiaghi “Siamo in salute, ma senza sponsor…”

Milano e la sua voglia di sport, al di fuori delle cannibali Milan, Inter e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi