Home / Atletica / Ekirun 2017 in versione estiva? No, grazie!
Ekirun 2016
Ekirun 2016

Ekirun 2017 in versione estiva? No, grazie!

I runner milanesi dovranno attendere la stagione autunnale per poter partecipare all’edizione 2017 di Ekirun, maratona a staffetta di ispirazione giapponese. Importata per la prima volta in Italia da S.S.D. RCS Active Team- RCS Sport (che ne ha curato l’organizzazione) e giunta ormai alla sua terza edizione dopo i grandi successi degli anni precedenti, era stata inizialmente prevista per la prima domenica di luglio in orario tardo pomeridiano. L’incredibile ondata di caldo che ha investito nei giorni scorsi il nostro Paese ha però indotto lo scorso 23 giugno l’organizzazione, in accordo con gli sponsor della manifestazione (Weleda, Sangemini, DF Sport Specialist, E.On, NamedSport), a spostare la manifestazione a domenica 12 novembre così da evitare possibili incidenti per la salute dei partecipanti.

Ekirun 2017 cambia data

Lo spostamento di data della manifestazione non comporta comunque alcuna variazione al format della stessa. Ekirun rimane una maratona a staffetta (ekirun deriva infatti dal giapponese ekiden ovvero eki, stazione, e den, trasmettere) con la partecipazione di squadre composte da 6 persone (maschili, femminili, miste) impegnate in un percorso ad anello con partenza ed arrivo all’Arena Civica.

Il percorso, lungo poco più di 4 km e diviso in 6 frazioni (aventi, alternativamente, lunghezza di 5km e 10km con l’ultima di 7.195 metri) si snoda all’interno di Parco Sempione e permetterà alle squadre partecipanti di ammirarne i suoi punti simbolo: Arco della Pace, Triennale, Castello Sforzesco.

Il percorso

L’Arena Civica rimane il punto focale della manifestazione. Non solo vi si svolgeranno tutti i cambi ma, a conclusione della gara, essa diventerà il palcoscenico di una celebrazione made in japan con i suonatori taiko (suonatori di tamburi tradizionali), che accoglieranno le squadre all’arrivo dopo avere di questa scandito le fasi fondamentali.

Quindi niente di diverso rispetto alle altre edizioni? In realtà una importante novità c’è: lo spostamento della frazione “lunga” di 7.195 metri dall’inizio a fine gara, con conseguente allineamento al regolamento della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera), ha consentito l’iscrizione di Ekirun al Challenge Fidal, campionato nazionale di società per questa particolare disciplina dell’atletica leggera.

La gara, pertanto, si svolgerà da quest’anno nella duplice modalità agonistica e non competitiva divenendo così ulteriormente interessante e stimolante per appassionati e partecipanti.

Francesco A. Bellini

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Svolta epocale per la Serie A di basket: come seguirla in diretta tv

La serie A di basket 2017/2018 si potrà seguire in diretta tv e anche in …

Nikola Kalinic, foto Instagram

Milan: con Kalinic la maglia numero 7 ha un altro sapore

L’attaccante utile, tuttofare. Quello che sgomita, cade, si rialza e soprattutto guadagna rigori. Perché Nikola …

Rino Gattuso, #Fshow

Primavera: il primo successo del Milan di Gattuso

Una vittoria che sa tanto di fine di un incubo. Perché finora il Milan Primavera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi